Politica

Politiche 2013, Scandroglio: “Berlusconi presto a Genova per la campagna elettorale”

Genova. Silvio Berlusconi sarà a Genova durante la campagna elettorale per le Politiche 2013 come capolista del Pdl al Senato ma i particolari della sua visita devono essere ancora definiti e saranno annunciati nei prossimi giorni in una conferenza stampa per la presentazione della campagna elettorale del Pdl ligure. Lo ha detto il coordinatore regionale Michele Scandroglio alla presentazione dei candidati oggi in un hotel del centro città.

“Ribadiremo i nostri principi base – ha detto Scandroglio – il no alla patrimoniale, la necessità di cambiare il redditometro e l’abolizione dell’Imu. Siamo l’alternativa a Monti e avremo un risultato straordinario”.
Alla presentazione erano assenti tra gli altri Claudio Scajola, che ha deciso di non presentarsi alle elezioni, e diversi esponenti del Pdl genovese e regionale tra i quali Luigi Morgillo e Marco Melgrati, vicini all’ex ministro, e Matteo Rosso. Presenti tra gli altri Luigi Grillo, senatore uscente, che non è stato ricandidato dopo sette legislature, Sandro Biasotti, capolista alla Camera, Eugenio Minasso (terzo in lista).

Scandroglio ha ringraziato “i paracadutati Minzolini e Lainati per il coraggio avuto. Sono amici, a Minzolini ho promesso che lo aiuterò a trovare casa in riviera perché vuole conoscere la nostra regione”. L’ex governatore Sandro Biasotti é ottimista: “non sarò l’unico ligure eletto”. Su Minzolini e Lainati ha detto: “Preferisco paracadutati famosi e molto vicini a Berlusconi con i quali potere dialogare sui problemi della Liguria piuttosto che altri avuti in passato”.