Quantcast
Sport

Pallavolo maschile, Serie C: Lavagna spaventa la capolista Villaggio

Chiavari. Cinque vittorie casalinghe, una esterna. Quattro incontri terminati in 3 set, due che si sono conclusi al tie-break. Questi i numeri del decimo turno, il penultimo del girone di andata.

In vetta alla classifica c’è sempre il Villaggio, ma il derby è costato un punto ai chiavaresi. Imbattuta da 5 giornate, la capolista se l’è vista brutta. Il match che giovedì sera ha animato il centro sportivo Acquarone è stato lungo ed avvincente. Il team allenato da Cremisio è partito alla grande, portandosi avanti 2 set a 0. A quel punto i locali hanno reagito e sono tornati a giocare come hanno dimostrato di saper fare in questa prima parte di stagione. Al quinto set l’ha spuntata il Villaggio per 15 a 12.

Il Cus Genova, facendo bottino pieno, si è riportato a 2 punti dalla vetta. La formazione condotta da Costigliolo ha centrato la settima vittoria stagionale superando in 3 set lo Spedia, squadra che la precedeva di un punto in classifica. Il successo dei biancorossi è stato netto e mai in discussione.

L’altra spezzina, l’Avis Autorev, invece, ha conquistato i 3 punti, affiancando lo Spedia in terza piazza. Due punti più sotto c’è il Lavagna; completa la metà alta della graduatoria la Cariparma Imperia, vittoriosa sul Lunezia Team.

Continua a crescere il Genova Blues che alla Massa di Albisola ha superato il 3 set la formazione dei mister Ferrar e Peluffo. I biancoblù guidati da Mancini si sono aggiudicati il “derby” targato Pallavolo Genova, segnato dalla presenza in campo di molti atleti che condividono il percorso del Progetto Blues e che hanno indossato la stessa maglia nella trascorsa stagione.

Nel primo set i genovesi si impongono per 25 a 17, concentrati in tutte le fasi del gioco e aiutati da qualche distrazione di troppo dei giovani di Albisola che nel secondo parziale rientrano prepotentemente in partita andando avanti 11-7 e 17-13, trascinati dagli schiacciatori Campi e Taschini.

Genova insiste e reagisce nonostante il momento difficile: la ricezione tiene bene con Lorenzoni, Antola e De Spinosa, mentre De Giorgi e i centrali Corrado e Repossi assottigliano lo svantaggio fino al 17-16. Poi nuovo allungo dei padroni di casa (19-17 e 23-21). In campo tra gli ospiti entra anche Zunino, Albisola va sul 23-21 ma pareggia i conti l’opposto De Giorgi. I genovesi sorpassano 24-23 e l’attacco di Albisola è out consegnando il 2 a 0 per i Blues.

Il terzo parziale vede Albisola aggredire ancora e il set procede punto a punto. Dopo l’8-8 Genova va avanti sul 15-12 ma i giovani di Ferrari inseguono sul 15-14. Sblocca Antola e i biancoblù sono sul 20-15. Qualche errore ospite di troppo consente all’Albisola di sperare ancora di poter allungare la partita, il match si mette sul 21-21 prima e dopo sul 24 pari. A segno questa volta va Mattia Repossi ben servito da Delucchi e si chiude con un muro per il 26-24.

Notizia del decimo turno è il primo punto raccolto dall’Olympia Pgp, peraltro in trasferta, nella palestra di Ceparana. I voltrese, per due volte, hanno risposto alla Futura Avis Emmebi, costringendola al tie-break, confermando di essere una squadra in crescita.

I risultati della 10ª giornata:
Nuova Albisola Volley – Pallavolo Genova Blues 0 – 3 (17/25 23/25 24/26)
Cus Genova – Spedia Volley 3 – 0 (25/10 25/15 25/20)
Villaggio Volley – Admo Volley Lavagna 3 – 2 (22/25 15/25 25/19 25/17 15/12)
Futura Avis Emmebi – Olympia Pgp Voltri 3 – 2 (25/9 21/25 25/12 23/25 15/7)
Cariparma Imperia – Lunezia Volley Team 3 – 0 (25/21 26/24 25/19)
Avis Autorev La Spezia – Grafiche Amadeo Sanremo 3 – 0 (25/22 25/21 25/17)

La classifica:
1° Villaggio Volley 23
2° Cus Genova 21
3° Avis Autorev La Spezia 19
4° Spedia Volley 19
5° Admo Volley Lavagna 17
6° Cariparma Imperia 14
7° Pallavolo Genova Blues 13
8° Grafiche Amadeo Sanremo 13
9° Futura Avis Emmebi 11
10° Nuova Albisola Volley 10
11° Lunezia Volley Team 4
12° Olympia Pgp Voltri 1
Grafiche Amadeo Sanremo, Nuova Albisola Volley e Olympia Pgp Voltri hanno giocato una partita in più; Pallavolo Genova Blues una in meno.

Le partite dell’11ª giornata, in programma tra martedì 15 e domenica 20 gennaio:
Pallavolo Genova Blues – Cus Genova
Spedia Volley – Villaggio Volley
Admo Volley Lavagna – Nuova Albisola Volley
Grafiche Amadeo Sanremo – Cariparma Imperia
Lunezia Volley Team – Futura Avis Emmebi
Olympia Pgp Voltri – Avis Autorev La Spezia