Quantcast
Sport

Pallavolo maschile, Serie C: Admo Lavagna e Cus Genova, 3 a 0 casalingo per rilanciarsi

Genova. Non ha avuto storia l’incontro disputato ieri sera in viale Gambaro ad Albaro. Il Cus Genova, deciso a riscattare le due recenti sconfitte, è stato padrone del gioco contro l’Albisola, aggiudicandosi il match con un secco 3 a 0.

Solamente il secondo set è stato in discussione: la formazione condotta da Elvio Ferrari ha provato a farlo suo lottando fino alla fine, ma i biancorossi hanno prevalso con il minimo scarto. Da quel momento in poi gli ospiti hanno mollato e per il team allenato da Guido Costigliolo è stato facile chiudere i conti in 3 set.

Gli universitari si riportano così in terza posizione, a 3 punti dalla vetta e a parità di partite giocate con le due formazioni che li precedono. Il match del Villaggio con il Genova Blues, infatti, è stato posticipato al 22 gennaio. Il terzo incomodo per il successo finale è lo Spedia, che ha conquistato i 3 punti con la Cariparma Imperia.

Sesta vittoria per l’Admo Lavagna che ha battuto e raggiunto l’Avis Autorev La Spezia. Davanti ad un pubblico numeroso Levaggi e compagni sono riusciti ad esprimersi al meglio contro una formazione molto esperta. Ottima gara di Alessandro Assalino, top scorer del match. E’ torna in campo, anche se solo per qualche punto, Francesco Levet, pedina importante per i biancoverdi, costretto ai box per un infortunio alla caviglia. Anche Riccardo Iandolo sta lentamente recuperando dall’infortunio al polso.

Il tabellino della formazione allenata da Cremisio: Cremisio 4, Rossi 12, Assalino 13, Garibaldi 5, Levaggi 8, Matalone 9, Alessandrini, Levet, Brunengo, Radjenovic, Iandolo, Comincioli.

Risale la china la Grafiche Amadeo Sanremo con il successo sulla Futura Avis Emmebi. La sfida della “disperazione” ha visto il Lunezia Team superare in 3 set l’Olympia Voltri. Per i sarzanesi è il primo successo; per la squadra del ponente genovese è la conferma che in questa annata sportiva non bisognerà guardare la classifica ma i miglioramenti dei ragazzi che scendono in campo, lavorando sul futuro del team.

I risultati della 9ª giornata:
Cus Genova – Nuova Albisola Volley 3 – 0 (25/17 25/23 25/11)
Lunezia Volley Team – Olympia Pgp Voltri 3 – 0 (25/21 25/22 25/18)
Pallavolo Genova Blues – Villaggio Volley (22 gennaio)
Grafiche Amadeo Sanremo – Futura Avis Emmebi 3 – 1 (25/23 28/30 25/22 25/23)
Spedia Volley – Cariparma Imperia 3 – 1 (25/21 24/26 25/16 25/16)
Admo Volley Lavagna – Avis Autorev La Spezia 3 – 0 (25/15 25/22 25/19)

La classifica:
1° Villaggio Volley 21
2° Spedia Volley 19
3° Cus Genova 18
4° Admo Volley Lavagna 16
5° Avis Autorev La Spezia 16
6° Grafiche Amadeo Sanremo 13
7° Cariparma Imperia 11
8° Pallavolo Genova Blues 10
9° Nuova Albisola Volley 10
10° Futura Avis Emmebi 9
11° Lunezia Volley Team 4
12° Olympia Pgp Voltri 0
Grafiche Amadeo Sanremo, Nuova Albisola Volley e Olympia Pgp Voltri hanno giocato una partita in più; Pallavolo Genova Blues una in meno.

Le partite della 10ª giornata, in programma tra il 10 e il 13 gennaio:
Nuova Albisola Volley – Pallavolo Genova Blues
Cus Genova – Spedia Volley
Villaggio Volley – Admo Volley Lavagna
Futura Avis Emmebi – Olympia Pgp Voltri
Cariparma Imperia – Lunezia Volley Team
Avis Autorev La Spezia – Grafiche Amadeo Sanremo