Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo femminile, B2: si interrompe al tie-break la serie positiva della Normac Avb

Genova. La Normac Avb non è riuscita a dar continuità alla sua serie positiva. Reduci dalle vittorie in campionato su Alessandria e Trecate e dall’accesso ai quarti di finale della Coppa Italia grazie al 3 a 0 sulla Bakery Gossolengo Piacenza, le ragazze del presidente Carlo Mangiapane hanno ceduto al tie-break alla Val Chisone.

Il punto conquistato dalle giocatrici condotte da Mario Barigione, giunto al termine di un incontro molto equilibrato e giocato sempre punto a punto, è comunque positivo. Le genovesi, infatti, restano appaiate al Castellanza e allungano a + 5 sulla zona retrocessione.

Primo set a favore della Normac per 25 a 21. Le locali iniziano bene anche la seconda frazione, ma dopo il secondo time-out tecnico qualcosa si inceppa nei meccanismi di gioco delle padrone di casa. Le piemontesi ne approfittano e, dopo aver pareggiato i conti, proseguono nel loro momento positivo e arrivano a chiudere in loro favore anche il terzo set.

La Normac, sotto 2 a 1, reagisce e con un perentorio 25 a 14 si guadagna la possibilità di giocare il tie-break. Il quinto set vede fasi alterne con le due squadre che sembrano prevalere sull´altra, ma alla fine la Ford Sara riesce ad imporsi con il punteggio di 17 a 15.

La squadra di casa è scesa in campo con Martina Baruffi al palleggio, Daria Agosto opposta, Chiara Bortolotti e Marta Campi centrali, Francesca Mangiapane ed Elisa Ginesi schiacciatrici, Lorenza Bulla libero. Durante l’incontro sono entrate Silvia Truffa, Elisa Fanelli e Giulia Pasini. A completare il referto Alice Bernardelli, Mara Lancillo e Thaira Torielli.

Risale invece al 27 ottobre, terza giornata di campionato, l’ultima vittoria del Genova Vgp. Dopo essersi aggiudicata il derby la squadra allenata da Alessandro Licata non è più riuscita a trovare il successo. Sul campo del Picco Lecco ha comunque ben figurato, strappando il primo set alle lombarde.

La Norma Avb (nella foto) tornerà in campo sabato 12 gennaio alle ore 18 a Borgo San Martino, per affrontare lo Junior Casale. Il Genova Vgp giocherà a Sestri Ponente, alle ore 21, contro l’Acqui Terme.

I risultati dell’11ª giornata:
Banca Lecchese Picco Lecco – Volley Genova Vgp 3 – 1 (22/25 25/13 25/14 25/13)
Cistellum Cislago – Mokaor Vercelli 3 – 1 (21/25 25/23 28/26 25/12)
Pallavolo Acqui Terme – Lpm Mondovì 1 – 3 (17/25 25/14 17/25 21/25)
Dkc Galliate – Gobbo Allestimenti Castellanza 3 – 2 (25/20 25/27 25/20 17/25 15/13)
Normac Avb Genova – Ford Sara Val Chisone 2 – 3 (25/21 21/25 20/25 25/14 15/17)
Misterbet Alessandria – Junior Casale 1 – 3 (21/25 21/25 25/23 24/26)
Lictis Collegno Cus Torino – Agil Volley Trecate 1 – 3 (25/20 10/25 21/25 25/27)

In zona retrocessione la classifica non si è mossa:
1° Junior Casale 30
2° Lpm Mondovì 27
3° Agil Volley Trecate 24
4° Dkc Galliate 23
5° Banca Lecchese Picco Lecco 22
6° Lictis Collegno Cus Torino 21
7° Ford Sara Val Chisone 18
8° Cistellum Cislago 17
9° Gobbo Allestimenti Castellanza 14
10° Normac Avb Genova 14
11° Mokaor Vercelli 9
12° Misterbet Alessandria 6
13° Volley Genova Vgp 5
14° Pallavolo Acqui Terme 1

Gli incontri del 12° turno, in programma sabato 12 e domenica 13 gennaio:
Dkc Galliate – Cistellum Cislago
Lpm Mondovì – Lictis Collegno Cus Torino
Gobbo Allestimenti Castellanza – Agil Volley Trecate
Mokaor Vercelli – Banca Lecchese Picco Lecco
Volley Genova Vgp – Pallavolo Acqui Terme
Ford Sara Val Chisone – Misterbet Alessandria
Junior Casale – Normac Avb Genova