Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile, Serie A1: Bogliasco battuto a domicilio dal Messina

Bogliasco. Si è giocato sabato l’ottavo turno della Serie A1 con l’eccezione della sfida tra Imperia e Catania, rinviata per l’impegno delle siciliane nel quarto di finale di Coppa Len, nel quale hanno perso 11-15 con lo Shturm Ruza.

Nelle posizioni di medio-bassa classifica fanno punti Padova, Bologna e Messina, creando uno stacco tra loro e le inseguitrici, ossia Roma e Bogliasco, che saranno quasi certamente destinate a giocarsi la salvezza.

Le liguri sono state battute a domicilio dalle messinesi. Le ospiti vanno subito sul 2 a 0 con Bujka e Tagliaferri, ma le locali tornano sul pari con le reti di Millo e Rossi. Due palombelle di Abbate e Gitto portano ancora avanti le messinesi, ma Dufour tiene vive le speranze liguri.

Dopo l’intervallo lungo, la Despar Messina rompe gli ormeggi e con Bujka, due volte, Tagliaferri e Murè prende decisamente il largo. L’esperta Bianconi segna due volte e Bogliasco chiude il terzo tempo sotto di 3 reti. L’ultimo parziale non sconvolge le gerarchie. Ayale e Verde siglano i gol della tranquillità per le siciliane; Bianconi fissa il finale sul 6 a 10.

Il tabellino:
Rari Nantes Bogliasco – Despar Messina 6 – 10
(Parziali: 2 – 2, 1 – 2, 2 – 4, 1 – 2)
Rari Nantes Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi 1, Dufour 1, A. Millo 1, Gallone, Maggi, Bianconi 3, Boero, Lanzoni, Di Fiore, Casareto, Mariani. All. Bettini.
Despar Messina: Sabatini, Abbate 1, Gitto 1, Begin, Murè 1, Arangio, Verde 1, D’Agata, Tagliaferri 2, Bujka 3, Ayale 1, Palmieri, Pitino. All. Misiti.
Arbitri: De Chiara e Fusco.
Note: nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: 2 su 9 più 1 rigore segnato per il Bogliasco, 1 su 4 più 1 rigore trasformato per il Messina.

I risultati dell’8ª giornata:
Plebiscito Padova – Roma Pallanuoto 10 – 4
NGM Firenze Waterpolo – Rapallo Pallanuoto 6 – 7
Rari Nantes Bogliasco – Despar Messina 6 – 10
Mediterranea Imperia – Geymonat Orizzonte Catania (giovedì 31 gennaio ore 20)
Rari Nantes Bologna – Igm Ortigia 12 – 9

La classifica:
1° Rapallo Nuoto 21
2° Geymonat Orizzonte Catania 18
3° NGM Firenze Waterpolo 16
4° Mediterranea Imperia 14
5° Despar Messina 12
6° Plebiscito Padova 10
6° Rari Nantes Bologna 10
8° Roma Pallanuoto 6
8° Rari Nantes Bogliasco 6
10° Igm Ortigia 0
Geymonat Orizzonte Catania e Mediterranea Imperia hanno giocato una partita in meno.

Le partite della 9ª giornata, in programma sabato 2 febbraio:
Despar Messina – Rari Nantes Bologna
Rapallo Nuoto – Plebiscito Padova
Roma Pallanuoto – Mediterranea Imperia
Igm Ortigia – NGM Firenze Waterpolo
Rari Nantes Bogliasco – Geymonat Orizzonte Catania