Quantcast
Cronaca

Ladri scatenati a Genova, raffica di furti: maxi bottino da 18 mila euro in un appartamento di viale Modugno

Genova. Ladri scatenati a Genova. Personale della volante del Commissariato Prè si è recato in un  condominio di Via Digione dove ignoti, forzando la porta d’ingresso, avevano tentato di introdursi in un appartamento desistendo poi dall’azione criminosa a causa della presenza all’interno dell’abitazione, della figlia del proprietario che urlando, ha chiesto soccorso.

Più fortunati, invece, sono stati i ladri che hanno preso di mira un appartamento di viale Modugno. Dopo aver infranto il vetro della finestra della cucina, si sono introdotti nell’abitazione da cui hanno asportato oggetti preziosi per un valore di circa 18 mila euro. Sul posto la Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Altro furto in via Carnia, dove i malviventi hanno portato via un ingente bottino in preziosi, ancora da quantificare.

Ultimo colpo, infine, in via Rollino, dove i ladri, dopo essere entrati da una portafinestra aperta della cucina, si sono introdotti all’interno di un’ abitazione, asportando la somma di 300 euro contenuti in un portafoglio, i documenti ed una fede nuziale.