Quantcast

I genovesi e la loro storia: a Instanbul scoperte antiche mura con lo stemma dei Doria

Instanbul. La lunga permanenza dei genovesi a Instanbul è cosa nota, ma proprio recentemente è stato rinvenuto anche lo stemma dell’antica famiglia dei Doria.

L’effige (già parzialmente visibile ma poco nota) è stata riportata in pieno alla luce nel corso dei lavori per la costruzione del nuovo ponte sul Corno d’Oro nel cuore del centro storico di Istanbul, fra il quartiere prima bizantino poi ottomano di Sultahamet e quello veneziano-genovese di Galata.

Questo stemma è l’unico rimasto su quello che resta della fortificazione del quartiere oggi parte della municipalità di Beyoglu, fondato dai genovesi all’epoca delle Repubbliche marinare. Lo stemma dei Doria è riemerso durante i lavori per la costruzione del nuovo ponte. Sull’area ancora non c’é un progetto, ma potrebbe nascere un parco archeologico.

Più informazioni