Altre news

Giorno della Memoria, alto patronato del Presidente della Repubblica al film della Provincia di Genova

NAPOLITANO A GENOVA

Genova. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha concesso il suo Alto Patronato al film “Lager, le tenebre sul cuore del ‘900” (“perché – scrisse Primo Levi in Se questo è un uomo – se non c’è sole, un prato è come se non fosse verde”) realizzato dalla Provincia di Genova con l’associazione Gruppo Città di Genova e la sezione provinciale Aned nelle iniziative per il Giorno della Memoria.

La notizia è stata resa nota ieri dal Quirinale. “Un atto del Capo dello Stato – dice il commissario della Provincia Piero Fossati – che ci riempie di emozione e costituisce anche un riconoscimento a tutti coloro che hanno lavorato, in modo coeso ed eccellente, alla nascita di questo documentario che attraverso testimonianza e sentimenti di uomini e donne, deportati razziali, politici, prigionieri di guerra, costretti a vivere fino all’ultimo l’abisso del male del ‘900, riannoda il filo della memoria seguendo le immagini profondamente desolate e raggelanti che hanno straziato e riempito per sempre di dolore gli occhi e i cuori di chi è sopravvissuto, per poter raccontare l’orrore della più terrificante tragedia contro l’umanità.”

Il mediometraggio (45’) che ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica è stato realizzato dallo staff giornalistico e audiovisivo della Provincia ed è nato da un’idea del Gruppo Città di Genova (che lo diffonderà anche in scuole superiori e associazioni) con la sezione provinciale Aned (che
con il suo presidente Gilberto Salmoni, tra i protagonisti del documentario, ha messo a disposizione molti preziosi materiali d’archivio).