Quantcast
Altre news

Genova: ecco il primo sforamento del 2013. Smog sopra i limiti a Sampierdarena

sampierdarena coda

Genova. Chi, in modo troppo affrettato, pensava di essersi lasciato alle spalle lo smog assieme al 2012, dovrà ricredersi. Il primo sforamento del 2013 a Genova arriva in via Molteni, in una delle più trafficate zone della città.

Ieri le centraline hanno infatti registrato una concentrazione di biossido d’azoto pari a 208 microgrammi per metro cubo, a fronte di un limite di legge di 200.

Buone notizie, invece, da tutte le altre rilevazioni effettuate: i livelli di biossido d’azoto, monossido di carbonio, ozono, diossido di zolfo, benzene e polveri sottili sono infatti rimasti nei limiti.

Le prossime ore, però, potrebbero portare spiacevoli sorprese: le condizioni meteo rimangono infatti favorevoli al ristagno dello smog nei bassi strati atmosferici.

L’invito rivolto a tutti i cittadini è perciò quello di limitare l’uso dei mezzi privati per i propri spostamenti.