Quantcast
Cronaca

Genova, coltellata al convivente: 35enne condannata a sei anni di reclusione

Genova. E’ stata condannata a sei anni di reclusione per aver accoltellato il convivente al termine di una lite avvenuta in casa, nel maggio 2012 in via Caderiva, nel quartiere di Marassi.

Imputata una 35enne che fu arrestata dalla polizia mentre il suo compagno, 50 anni, venne ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

L’allarme fu dato da un amico che si trovava in casa al momento della lite. Quando arrivo’ la polizia la donna, che pare fosse l’effetto dell’alcol, era accanto all’uomo ferito.