Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Enoch Barwuah, rinviato il processo: Balotelli Junior cerca accordo per il risarcimento

Brescia. E’ stato rinviato al 28 gennaio il processo con rito abbreviato a Enock Barwuah, il fratello ventenne di Mario Balotelli, giocatore del Manchester City e della nazionale italiana di calcia, arrestato il 23 dicembre a Bagnolo Mella, in provincia di Brescia, con l’accusa di aver aggredito tre carabinieri.

La difesa sta cercando un accordo per il risarcimento ai militari dell’Arma, mentre ha chiesto al giudice l’annullamento o l’affievolimento della misura dell’obbligo di dimora. Enock Barwuah è già tornato Santa Margherita Ligure, dove risiede dal mese di dicembre, da quando è diventato un giocatore del Bogliasco, squadra del girone A, di serie D.

Balotelli Junior, dunque, oggi riprenderà gli allenamenti, al campo Broccardi di Santa Margherita, agli ordini del tecnico Guido Pagliuca, in vista della ripresa del campionato nazionale di serie D, prevista per domenica. Poi, si tornerà a pensare al processo: c’è tempo fino al 28 gennaio per trovare un accordo ed evitare una condanna.