Quantcast
Politica

Elezioni 2013: Maurizio Rossi capolista al Senato per Monti si dimette da Primocanale

Genova. Con un tweet si interrompe una storia lunga 30 anni che ha portato Primocanale a diventare una delle prime tv all-news regionale in Italia. Maurizio Rossi lascia la presidenza di Primocanale e sceglie internet per comunicarlo.

Il fondatore della principale televisione regionale in Liguria si è dimesso dal suo incarico con un annuncio su twitter e un video sul sito web della lista Con Monti per l’Italia.

“Ci ho riflettuto molto, 30 anni di vita professionale non sono pochi. Con lo stesso spirito di
servizio che mi ha portato a fare di Primocanale una tra le prime tv all-news in Italia, ho accettato
la proposta di fare da capolista al Senato in Liguria per la lista civica del presidente Monti alle
prossime elezioni politiche”.

La candidatura di Maurizio Rossi pone l’editore genovese come il protagonista del primo caso in
Italia di “blind trust” effettivo. Per evitare possibili conflitti di interesse affiderà la propria azienda nelle mani di un nuovo presidente che sarà nominato mercoledì prossimo dal CdA.

“La mia candidatura è stata valutata da Bondi, mi ha chiesto di prendere degli impegni precisi. Mi
è sembrato doveroso procedere con le dimissioni per mettermi al servizio della Liguria in un altro
modo, per rappresentare la mia regione – che amo profondamente – a Roma”.

Internet e twitter saranno le piattaforme principali attraverso le quali Maurizio Rossi e i candidati
della lista civica Con Monti per l’Italia svilupperanno la campagna elettorale. “Presto metteremo
online l’Agenda-Liguria a cui tutti potranno dare un contributo via web e twitter”.