Quantcast
Cronaca

Corso Magenta, paura in farmacia: pistola contro dipendenti e clienti, poi fugge in moto con il bottino

Genova. Casco, passamontagna e pistola alla mano: il rapinatore è entrato all’improvviso, ieri sera, poco prima della chiusura nella farmacia di corso Magenta. Minaccioso e con l’arma puntata verso i dipendenti li ha intimati di consegnare tutto il denaro contenuto nella cassa, circa 650 euro.

Non contento, si è poi rivolto a due clienti appena entrati, e li ha derubati di altri 250 euro, scappando a bordo di una moto di cui i testimoni non hanno saputo fornire una descrizione.
Sul posto è intervenuta la Scientifica e la Squadra Mobile che sta conducendo le indagini.

Un ‘altra rapina è avvenuta in strada in piena notte. In piazza Barabino a Sampierdarena un cinquantenne, sceso dalla sua auto per comprarsi le sigarette, è stato avvicinato da uno straniero presumibilmente nordafricano, vestito con una giacca di pelle nera ed una felpa con cappuccio indossato. Il malvivente lo ha colpito al volto con uno schiaffo, facendosi consegnare il telefono cellulare.