Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerti, teatro e spettacoli: aspettando la Befana, cosa fare a Genova e provincia

Più informazioni su

Provincia. Ultimo week end di festa prima che l’epifania se le porti via tutte consegnandoci al freddo siberiano previsto per la prossima settimana. Genova e provincia aspettano la Befana ma non con il naso all’insù. In città e in riviera si moltiplicano gli appuntamenti in attesa dell’ultimo giorno di feste.

A Oregina fino al 13 gennaio in via Carbone, giochi, canti e tradizioni per un Natale solidale. Visite guidate ai Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco, le splendide dimore genovesi del ‘500. Ogni sabato alle ore 15.00, a partire dal 05 gennaio 2013. Voci di Natale – Rassegna di cori alle ore 16.30 a Quarto: Oratorio San Bartolomeo, via del Chiapparo 9 con il Coro Polifonico Santa Maria di Bogliasco del Maestro Nicola Ferrari.

A Rapallo per “Natale in giro” alle 15.30 animazione e spettacoli nel centro. Al Chiosco della Musica in Piazza Martiri della Libertà terzo ed ultimo appuntamento, nella città di Rapallo, del Festival internazionale di Teatro e circo, ideato e organizzato dalla Associazione Culturale Sarabanda, in collaborazione con Associazione Le Muse Novae. Un cavo attraversa lo spazio. Una donna cammina sospesa, trascina delle pietre, figlie delle grandi madri. Il silenzio accoglie, saluta e dirige,la musica sua leale compagna entra a passo lento, accompagna, disegna il quadro naturale, vero, ampio di un sogno. In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà all’interno della palestra della Casa della Gioventù.

Per Christmas in Villa, alle 18 nel giardino di Villa Devoto musica dal vivo con la vocalist Daniela Ulizzi. La sesta edizione della rassegna concertistica “ArteinMusica” prosegue con il concerto della Cappella musicale del Duomo di Modena, diretta dal Maestro Daniele Bononcini con la partecipazione del contralto Erica Rompianesi, alle 21 nella basilica dei SS. Gervasio e Protasio.

A Camogli si inaugura l’atelier del macramè di Ciavai alle 15.30 in via della Repubblica. A Chiavari alle 15.30 in piazza Matteotti le educatrici del Castello incantato aiuteranno i bambini a scrivere messaggi alla Befana, affidati ai palloncini, iniziativa del Cif e “Castello incantato”. A Trigoso, si tiene la visita guidata “L’antico borgo e la sua gente” con visita al presepe e al termine, alle 16 nella chiesa di Santa Sabina, rappresentazione teatrale dell’atto unico “Gli occhi (di Santa Sabina)” a cura di Mario Dentone, messo in scena dal Gruppo artistico teatrale Monegliese diretto da Maria Grazia Rebuzzi.

A Deiva Marina alle 18 nella chiesa di Sant’Antonio Abate la Corale deivese si esibiscono nel concerto di musiche natalizie.
Ma l’imbarazzo della scelta è per questa sera, da ponente a levante. Per gli amanti del ballo Festa con la Befana al Covo di Santa Margherita e Befana Party al Caribe di Corso Italia e al Crazy Bull di via Degola.

Per una serata alternativa invece c’è la camminata dell’Epifania al Monte Gazzo con partenza alle ore 20.30 da piazza Baracca a Sestri. Ai partecipanti è richiesto di portare una torcia per illuminare il percorso. All’arrivo sarà offerto vin brulè e tè caldo, scambio casuale di doni autocostruiti. Infine Natale a Cogoleto, alle 21 all’auditorium con Vittorio Bonetti e Eliana Zunino in concerto

Teatro: Al Teatro Carlo Felice di Genova la prima del balletto in due atti su musiche di Gioachino Rossini Cinderella (ore 15.30 e 20.30, passo Eugenio Montale) e al Teatro Rina e Gilberto Govi, per la Rassegna di Prosa, lo spettacolo Fools di Neil Simon con la compagnia Colpo di scena! (ore 21.00, via Pasquale Pastorino 23). Serata horror con quattro mediometraggi dell’orrore (sabato 5, ore 21.00, via Antonio Cecchi 19 r) al teatro Instabile.

A Casarza Ligure alle 21 nella palestra parrocchiale di via Sottanis si tiene “Stella di Natale”, uno spettacolo teatrale con la regia di Aldo Craparo, con la partecipazione del Coro di voci bianche “Goccia dopo goccia” e coro voci miste “IncantArte”. Direttore di coro sarà Patrizia Merciari. Il ricavato verrà devoluto alla “Band degli orsi” Gaslini e si potrà anche acquistare il libro di Elena Ulargiu, il ricavato verrà devoluto anch’esso al Gaslini (costo del biglietto 5 euro).

A Santa Margherita Ligure alle 21.30 a Villa Durazzo, è in programma il concerto dal vivo dell’Orchestra Tango Spleen (Mariano Speranza, pianoforte-voce; Silvio Jara, chitarra; Francesco Bruno, bandoneon; Andrea Marras, violino; Elena Luppi, viola; Gian Luca Ravaglia, contrabbasso) diretta dal Maestro argentino Mariano Speranza, con esibizioni dei ballerini professionisti Alejandro Pereira, Vanessa Lamis, Margarita Klurfan e Valter Cardoso. L’ingresso è libero.

A San Rocco alle 20.30 nel salone del teatro, si tiene la tombolata della Befana organizzata dall’associazione per la Valorizzazione Turistica di San Rocco e dal Gruppo San Nicolò. Seguirà un rinfresco. Tombolata anche a Recco nella sala polivalente con la Croce Verde.

Al teatro di Cicagna alle 21 va in scena il musical “Il Re Leone”, prodotto dalla compagnia Gli Amici di Jachy. Il lavoro ha debuttato a Genova nell’aprile del 2003 e da allora, in quasi dieci anni, è stato replicato in molte città italiane, vincendo anche nel 2006 il primo premio al Festival Nazionale di Teatro Amatoriale di Viterbo.