Quantcast
Cronaca

Cogoleto, si denuda sul lungomare: promotore finanziario arrestato per atti osceni

Cogoleto. Incurante della presenza e del passaggio di numerose persone, tra cui anche minorenni, si è spogliato completamente sul lungomare, nei pressi dello stabilimento balneare Lido di Cogoleto.

Il fatto è accaduto ieri in pieno pomeriggio e a finire nei guai è stato un 42enne originario di Como, ma residente ad Arenzano.

L’uomo, promotore finanziario, con pregiudizi di polizia, è stato tratto in arresto dall’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arenzano per atti osceni.