Quantcast

Chiavari, la battaglia della Asl 4 contro il gioco d’azzardo: “Game Over”

Chiavari. Il gioco d’azzardo patologico è un disturbo del comportamento che rientra nell’area delle cosiddette “Dipendenze senza sostanze”. Domani, 15 gennaio, alle ore 9, presso Auditorium di San Francesco a Chiavari si svolgerà il Convegno “Game Over”, organizzato dal Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze della Asl 4 Chiavarese con il Patrocinio di Istituzioni ed Associazioni.

I giochi d’azzardo possono provocare dipendenza in tutte le fasce d’età, si tratta, in particolare, di quei giochi nei quali, a fronte di un investimento di denaro, il risultato dipende dal caso e non dall’abilità delgiocatore.

Il giocatore patologico sviluppa un legame sempre più forte con il gioco, trascura la famiglia, gli impegni lavorativi e la vita sociale. Aumenta progressivamente la frequenza, il tempo e gli importi delle giocate nel tentativo di recuperare le perdite. Conseguenze frequenti sono l’irritabilità e la menzogna, anche con i propri cari, e l’aumento della probabilità di commettere atti illeciti per procurarsi denaro.

Il Convegno, alla luce del decreto Balduzzi (L.158/2012 art 7 comma 5), ha come obiettivo l’informazione ai cittadini al fine di prevenire e far conoscere i rischi del gioco d’azzardo, il Convegno è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza (per maggiori informazioni contattare il Sert al numero: 0185/329742).