Quantcast
Politica

Chiavari, cambio di deleghe a Palazzo Bianco. Levaggi: “Così migliora il lavoro della giunta”

Chiavari. Nuovi assetti di giunta a Chiavari. La scelta è stata motivata dal sindaco Roberto Levaggi “in conseguenza all’avvicendamento nel ruolo di assessore tra Mario Maggi e Renata Oliveri. Inoltre sono stati revocati integralmente gli incarichi assegnati ai consiglieri comunali”.

Al Vice Sindaco Assessore Pierluigi Piombo, sono state assegnate le deleghe a Commercio, Artigianato e Agricoltura. All’Assessore Sandro Garibaldi invece andranno Verde Pubblico – Ciclo Integrato delle Acque – Nettezza Urbana, ma il Progetto di raccolta differenziata spinta, data la sua interdisciplinarità, rimarrà in capo al sindaco. All’Assessore Fiammetta Maggio, sono stati assegnati Turismo e Cultura.

“Il nuovo assetto delle deleghe – ha commentato Levaggi – che si vanno a sommare a quelle precedentemente assegnate, è stato apportato per migliorare e omogeneizzare il lavoro amministrativo della giunta comunale, anche in virtù dell’organigramma degli uffici”.