Quantcast
Sport

Calciomercato, Entella: un attaccante dalla serie B e un figlio d’arte per il centrocampo

Chiavari. Erano attesi e sono puntualmente arrivati i due colpi di mercato dell’Entella, annunciati anche domenica scorsa dal presidente Antonio Gozzi. Ha firmato per il club di via Gastaldi, che milita nel girone A della Prima divisione della Lega Pro, l’attaccante Sacha Cori (23 anni), questa stagione in prestito all’Empoli in serie B ma di proprietà del Cesena.

Cori arriva a Chiavari in prestito fino a fine stagione con diritto di riscatto a favore dell’Entella: un segno importante di quanto la società creda nel ragazzo che, con la maglia dell’Empoli, ha disputato circa 500 minuti in stagione, andando a segno una volta contro il Livorno. L’attaccante, viterbese di nascita, ha fatto molta gavetta, nonostante la giovane età, debuttando tra i professionisti con la Ternana nel 2006 per poi passare all’Isola Liri in C2 e ancora Sangiovannese e Carrarese, nella quale lo scorso anno è stato protagonista con 30 presenze e 6 gol.

Un altro acquisto, in prospettiva, sempre dal Cesena è quello di Elia Ballardini, un jolly di centrocampo, classe 1991. Per lui 20 presenze nel Bellaria nel 2010, quindi il passaggio alla Carrarese prima e all’Andria poi. Ballardini, che è figlio di Davide ex allenatore di Genoa, Cagliari e Lazio in serie A, arriva all’Entella a titolo definitivo.