Quantcast
Sport

Calcio, serie D: dalla prossima stagione…. si allunga la panchina

Genova. Benvenuta panchina lunga. Anche in serie D, così come già succede in serie A, gli allenatori potranno scegliere tra più riserve: nove anziché sette, fra chi spedire in campo al posto dei titolari. In serie A, invece, il numero era salito da 7 a 12. La serie D si ferma a 9. A seguito della decisione adottata dal Consiglio Federale di giovedì 10 gennaio, la Figc ha pubblicato il comunicato ufficiale con il quale ratifica la modifica richiesta dalla Lega Nazionale Dilettanti di adottare per le competizioni ufficiali organizzate dal Dipartimento Interregionale un massimo di 9 calciatori di riserva nella distinta di gara. Tale modifica entrerà in vigore dall’1 luglio 2013.

La proposta è stata lanciata da tempo, perché sembrava importante dare una maggiore scelta agli allenatori per i cambi durante le partite, ma anche perchè era ingiusto mandare in tribuna giocatori convocati che, tra l’altro, rischiavano di vedere il loro valore depauperato. Inoltre, questa scelta vuole essere anche una ulteriore apertura ai giovani, componente fondamentale del campionato di serie D, che avranno, dunque, più possibilità di respirare l’aria della prima squadra.