Quantcast
Sport

Calcio, Lega Pro: Entella verso il turno di riposo fra giocatori in nazionale e in prova al Milan

Chiavari. “Abbiamo fatto una buona gara da squadra matura e concreta, solo cosi potevamo battere un’ottima squadra come l’Albinoleffe. Abbiamo trovato i giusti equilibri in difesa e riusciamo a sopperire ai problemi di organico in avanti grazie all’impegno di tutti. Ora ci prendiamo questa sosta per cercare di recuperare giocatori importanti e migliorare la condizione soprattutto dei due ultimi acquisti”.

Questo il pensiero di Luca Prina, dopo il successo della Virtus Entella sull’Albinoleffe, nel girone A di Prima divisione della Lega Pro. “Questo è un campionato in cui ogni domenica serve il massimo da parte di tutti noi solo cosi si ottengono buoni risultati. Per la nostra società si chiude una settimana importante iniziata con la doppia convocazione in nazionale per Zampano (’93) e Argeri (’94) proseguita con la richiesta di un test al Milan per Borra (’95) e Hraiech (’95) e conclusa con la convocazione di Marino (’95) per la rappresentativa di Lega Pro. Sono i risultati del lavoro e degli obiettivi di questa società e sono quelli che continueremo a perseguire”.