Quantcast
Sport

Calcio, Juniores: la Rappresentativa regionale ligure vince 3 a 1 l’amichevole con il Vado

Genova. Si è disputata oggi pomeriggio, sul campo dello stadio Chittolina di Vado Ligure, una partita amichevole tra la Juniores d’Eccellenza del Vado e la Juniores della Rappresentativa regionale ligure.

I ragazzi del Vado, allenati da mister Battiston e da mister Tarabotto, nel campionato Juniores d’Eccellenza guidano la classifica e sono una squadra bene amalgamata e concreta.

Nell’ambito dell’attività preparatoria necessaria per la formazione della Rappresentativa Juniores, il commissario tecnico Luigi Andreani ha convocato 22 giocatori da visionare.

Questi i calciatori selezionati: Belloro Roberto (Angelo Baiardo), Conrieri Luca, Gagliardi Giorgio, Mangione Stefano, Negro Andrea (Argentina), Rovere Giovanni (Bragno), Damonte Alessandro (Cffs Cogoleto), Donà Federico (Ceriale Progetto Calcio), Ballestrero Davide, Maralino Gabriele (Sestrese), Guardone Andrea (Finale), Benvenuto Simone (Ligorna), Benedini Michel, Petralia Marco (Magra Azzurri), Cuman Davide (Molassana Boero), Corti Stefano (Quiliano), Barranca Fabio (Sassello), Arena Giacomo, Gagliardo Andrea, Mura Edoardo (Vado), Atzeni Daniele (Veloce), Balla Besmir (Voltrese Vultur).

Ad assistere all’incontro c’era l’intero staff del Vado col suo presidente Porcile e il direttore generale Ricci, mister Stefano Fresia allenatore della prima squadra e i suoi collaboratori.

Altro personaggio di spicco nel mondo del calcio ligure presente questo pomeriggio alla competizione è stato il commissario tecnico e selezionatore della Rappresentativa provinciale Felicino Vaniglia che ha seguito con molto interesse la prestazione di alcuni ragazzi che lui stesso ha avuto qualche anno fa nella Rappresentativa provinciale.

La gara si è conclusa col risultato di 3 a 1 per gli uomini di mister Andreani. All’inizio le due formazioni erano molto contratte e di gioco se ne è visto poco soprattutto nelle finalizzazzioni. La difesa ospite ha tenuto bene fino al 25° quando Lattari dal fondo ha messo una palla rasoterra in area che la difesa di Andreani non ha controllato ed è stato facile per il numero 7 del Vado infilare il portiere Benedini.

Scossi da questo episodio, i ragazzi della Rappresentativa hanno cominciato a far girare palla e a tessere trame offensive molto concrete che hanno portato al pareggio prima dello scadere grazie ad un calcio di rigore conquistato caparbiamente da Mangione che poi ha trasformato. Nella ripresa il c.t. Andreani ha operato una serie di sostituzioni per aver modo di visionare l’intero gruppo.

Al 20° del secondo tempo un scambio di prima tra Mura, Balla e Canu ha portato quest’ultimo a trafiggere per la seconda volta il portiere vadese. Molto alta la pressione della Rappresentativa nella ripresa e poche le palle gol create dai padroni di casa. Le incursioni sulle fasce dei due esterni bassi hanno creato molti spazi a Mura e compagni. E proprio in una di queste incursioni al 30° Barranca veniva falciato al limite dell’area; sulla successiva punizione Mangione depositava in rete la terza segnatura.

Complessivamete buona la prestazione di entrambe le formazioni. Mister Andreani ha avuto modo di visionare i suoi e delineare un quadro dei prescelti a fare parte della formazione della Rappresentativa regionale ligure.

S.B.

Più informazioni