Quantcast
Sport

Basket, Serie D: l’Ardita Juventus chiude l’andata al terzo posto, sesta piazza per l’Uisp Rivarolo

Genova. Tra turni di riposo da osservare e recuperi da disputare, il girone ligure di Serie D ha avuto a lungo una situazione di classifica da decifrare. Ora, completati i primi tredici turni, giunti cioè a metà campionato, è più facile fare il punto in maniera attendibile.

Il torneo vive sulla sfida tra Sarzana e Ospedaletti, decisamente superiori al resto del gruppo. La terza posizione è nelle mani dell’Ardita Juventus che ha terminato l’andata con 9 vittorie e 3 sole sconfitte. Oltre alle prime due, solamente il DLF Spezia è riuscito a battere la squadra di coach Chiesa. Nell’ultimo turno il team di Nervi si è imposto alla Spezia sul Fossitermi. Questo il tabellino dell’Ardita: Manica 9, Gonella 7, Pronesti 18, Pollicardo 6, Telefono 4, Dall’Orso, Ferrari 10, Manca 5, Pietronave 4, Canepa.

Fermo per riposo, il Pegli è stato raggiunto dal DLF Spezia a quota 16 punti. Con una vittoria in meno c’è l’Uisp Rivarolo, che dopo il successo sulla Valle Scrivia ha fatto sua anche la sfida con la Valpetronio. La formazione allenata da Ogliani ha scavato un piccolo solco tra sé e le inseguitrici: conta 4 lunghezze sulla stessa squadra di Casarza e sull’Albenga, con le quali è in vantaggio nei confronti diretti.

Gli ingauni hanno conquistato la quinta vittoria stagionale travolgendo l’Audace Gaiazza Valverde. Quest’ultima, reduce dalla sconfitta nel recupero con il DLF Spezia, ha incassato al Palamarco un passivo di 40 punti.

Il tabellino:
Big Mat Lamberti Albenga – Audace Gaiazza Valverde 101-61
(Parziali: 23-11, 57-27, 78-38)
Big Mat Lamberti Albenga: Boschetti 2, Rossello 18, Borgna 15, Kader 5, Gallea 12, Giulini 12, Bertolino 14, Porro 9, Bestoso 6, Soares 8.
Audace Gaiazza Valverde: Del Re 2, Boccardo 13, Provera 20, Veardo, Catroppa, Barraco, Cenerini 6, Bertelli 12, Burlando, Panzalis 8.

Valle Scrivia e Pgs Auxilium hanno terminato il girone di andata con sconfitte annunciate. Sono state liquidate, rispettivamente, da Sarzana e Ospedaletti. Entrambe sono alla caccia di un posto tra le prime otto, traguardo difficile ma non impossibile.

Se l’Audace Gaiazza Valverde nella prima metà di campionato ha vinto due soli incontri, la Juvenilia Varazze si deve per ora accontentare di un unico successo. La squadra di coach Valle si è arresa sul parquet amico al DLF Spezia.

I risultati della 13ª giornata:
Uisp Rivarolo – Valpetronio Basket 80 – 71
Valle Scrivia Basket Team – Sarzana Basket 33 – 66
Basket Club Ospedaletti – Pgs Auxilium 95 – 68
Big Mat Lamberti Albenga – Audace Gaiazza Valverde 101 – 61
Fossitermi – Ardita Juventus 58 – 63
Pgs Juvenilia Varazze – Dopolavoro Ferroviario Spezia 44 – 69
ha riposato: Basket Pegli

La classifica:
1° Sarzana Basket 24
2° Basket Club Ospedaletti 22
3° Ardita Juventus 18
4° Basket Pegli 16
4° Dopolavoro Ferroviario Spezia 16
6° Uisp Rivarolo 14
7° Valpetronio Basket 10
7° Big Mat Lamberti Albenga 10
9° Valle Scrivia Basket Team 8
10° Pgs Auxilium 6
10° Fossitermi 6
12° Audace Gaiazza Valverde 4
13° Pgs Juvenilia Varazze 2

Le partite del 14° turno, in programma sabato 19 e domenica 20 gennaio:
Valle Scrivia Basket Team – Audace Gaiazza Valverde
Basket Club Ospedaletti – Ardita Juventus
Valpetronio Basket – Sarzana Basket
Uisp Rivarolo – Basket Pegli
Pgs Juvenilia Varazze – Pgs Auxilium
Big Mat Lamberti Albenga – Dopolavoro Ferroviario Spezia
riposa: Fossitermi