Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Wideurope Nba Basket Zena, si infortuna la Bracco, promosse in prima squadra Sansalone e Drovandi

Genova. Frattura del piatto tibiale sinistro e lesione del corno posteriore del menisco mediale: questo il responso degli accertamenti cui si è sottoposta Michela Bracco infortunatasi la scorsa settimana nel corso dell’incontro casalingo con Cagliari. La giocatrice, capitana della Wideurope NBA-Zena che sta brillantemente partecipando al campionato nazionale di Serie A3 di basket, pur con il sollievo per l’assenza di interessamento dei legamenti, ne avrà comunque per diverse settimane.

Nuovo, intenso lavoro per lo staff del dottore Gian Maria Vassallo, che in questo primo scorcio di stagione ha già dovuto “rimettere in sesto”, ed a tempo di record, le ginocchia di Giorgia Belfiore e Giulia Piermattei, oltre a doversi già occupare proprio di Michela Bracco, infortunatasi alla caviglia proprio alla vigilia del primo turno di campionato.

Dopo il derby con la Cestistica Savonese (sabato al PalaDonBosco, ore 20.30, ultimo turno di andata) , il campionato si fermerà per le festività natalizie per una ventina di giorni, e questo consentirà alla sfortunata capitana della formazione di coach Pansolin di trovare qualche spunto di consolazione .

Per la sua sostituzione, in attesa del “rodaggio” necessario alla new entry (di ritorno) Sonia Savi, che proprio in questa settimana si è unita alle giocatrici rosanero, coach Pansolin potrà contare sulle giovani Sansalone e Drovandi, già aggregate alla prima squadra in altre occasioni.