Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vela, Campionato Invernale del Tigullio: Timeriesci di Luca Lualdi in testa nell’Orc

Lavagna. Sabato lo stop causato dall’assenza del vento, domenica ben due prove favorite dalle ottime condizioni del campo di gara di Lavagna. Nelle acque del Tigullio, sono così andate in scena la quarta e quinta prova del Campionato Invernale Golfo del Tigullio che vede protagoniste quarantaquattro imbarcazioni, le ultime due (Vitamin-A e JBlu) iscritte giovedì.

Alla luce dei risultati di ieri, Timeriesci (Luca Lualdi) scavalca Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) e passa al comando della overall ORC con al terzo posto Aia de Ma (Luca Olivari). L’equipaggio di Carla Ceriana d’Albertas rimane leader dell’IRC davanti sempre a Lualdi ed al suo staff nonché a Chestress3 (Giancarlo Ghislanzoni), in terza posizione. Nel dettaglio delle gare di ieri, primo classificato nella quarta prova della categoria ORC è stato Aia de Ma davanti a Low Noise e Sea Whippet. Nella quinta, invece, successo per Timeriesci su Low Noise e Capitani Coraggiosi. Sea Whippet, Timeriesci e Bel Repelot: questa la classifica generale della quarta prova IRC mentre nella quinta Timeriesci ha preceduto Capitani Coraggiosi e Chestress3.

Nella classe Libera, un successo a testa oggi per El Chico (Daniele Fogli) e Chica (Renato Mignone) consentono a entrambi di portarsi rispettivamente a due ed un punto da Paladjn (Roberto Westermann). Nella classe J80, continua il filotto di Jeniale (Massimo Rama): il divario su TWT e J Blue2 (Maria Cristina Rapisardi) inizia a farsi molto consistente.

“Peccato per la mancata regata di ieri ma tutti i partecipanti si sono potuti consolare con un bel piatto di pasta e fagioli durante la conviviale in cui ci siamo scambiati gli auguri di buone feste – dichiara l’organizzatore Franco Noceti – Ieri due belle gare, in cui Timeriesci e, tra i J80, Jeniale hanno lanciato messaggi importanti: sempre più avvincente la classe Libera con ben tre barche nel giro di due punti”. La prossima prova si svolgerà domenica 13 gennaio.

Sostengono il 37° Campionato Invernale Golfo del Tiguillio, il Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa insieme a Quantum Sail Design Group, Botto Elvio e Stefano Assicurazioni e Centro Medea. Il Comitato Società Veliche del Tigullio è composto da Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.