Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tir a Borzoli, le foto-denuncia di una lettrice: “Una persona qui non ci passa” foto

Più informazioni su

Borzoli. “In un rettilineo non compreso nella striscia di zona in cui l’amministrazione comunale ha deciso di porre un semaforo in modo da favorire il passaggio dei tir, una singola persona passando nel luogo in cui in un altro quartiere più rispettabile risiederebbe il marciapiede, paralizza per ore il traffico”.

Lo denuncia una lettrice di Genova24 che ieri sera al termine della seduta di consiglio comunale in cui è stata votata la mozione che impegna sindaco e giunta a far rispettare il codice della strada in via Borzoli, ha inviato alcune foto per sottolineare l’esasperazione in cui versa il quartiere da mesi, costantemente alle prese con il passaggio pericoloso dei mezzi pesanti.

“Il tutto si svolge come sempre in totale assenza dei vigili urbani che per evitare di dover dare multe, come richiesto formalmente in consiglio comunale, non si presentano direttamente sul luogo – scrive ancora la lettrice –  E pensare che le persone, nel totale rispetto del codice della strada, pensavano che i consigli della campagna elettorale del sindaco sul respirare aria pulita e raggiungere i luoghi d’interesse agilmente, fossero rivolti anche a loro”. Infine un ringraziamento sarcastico al sindaco: “la riconferma del menefreghismo delle amministrazioni per la Valpolcevera e per il nostro quartiere in generale”.