Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Savona, bimbo di 11 anni cade dalla finestra: in elicottero al Gaslini

Più informazioni su

Savona. Drammatico incidente questa mattina a Savona dove un bimbo di undici anni è precipitato da una finestra del terzo piano di una palazzina di via Gnocchi Viani. Nell’impatto con il suolo il piccolo è rimasto gravemente ferito tanto che, dopo averlo stabilizzato (è stato intubato), i medici del 118 di Savona hanno optato per un trasferimento in elicottero all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova. Le sue condizioni sono giudicate gravissime. Al momento resta ancora tutta da chiarire la dinamica della caduta, ma sembra che si sia trattato di una tragico incidente: dalle prime informazioni infatti pare che il bimbo sia caduto nel vuoto da solo.

Dell’episodio si stanno già occupando i carabinieri di Savona che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto poco prima delle 8 di questa mattina. Dalle prime informazioni sembra che il piccolo sia caduto da una finestra del terzo piano della palazzina al civico 44 di via Gnocchi Viani (che affaccia su un cortile) compiendo un volo di diversi metri. Risposte più precise sul perché il bambino sia caduto (potrebbe essere sfuggito al controllo dei famigliari oppure potrebbe essersi sporto troppo dalla finestra) arriveranno dagli accertamenti dei militari savonesi.

Da quanto emerso finora sembra che il bambino fosse in casa con i fratellini minori, mentre i genitori erano usciti per andare al lavoro, e che sia caduto dalla finestra della sua cameretta da letto. A dare l’allarme sarebbe stato proprio il fratello che, sentito il tonfo, si è affaciato e lo ha visto in terra. Ad attutire parzialmente la caduta sarebbe stata la tapparella del piano di sotto che era aperta e sporgeva verso l’esterno: il piccolo infatti l’avrebbe colpita prima di impattare con il terreno.