Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nas di Genova sequestrano spade giocattolo cinesi al cromo, denunciato importatore

Più informazioni su

Genova. Spade giocattolo, di fabbricazione cinese, contaminate dal cromo e con falso marchio Ce da destinare ai più piccoli. Lo hanno scoperto i carabinieri del Nas di Genova al termine di un’operazione condotta in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane che ha portato alla denuncia dell’importatore dei giocattoli.

La partita, composta da 400 spade in plastica era destinata ad una società della provincia di Pavia il cui legale rappresentante era già stato denunciato per contraffazione in relazione ad una precedente importazione di merci.

I militari hanno anche scoperto che la marcatura CE apposta sui giocattoli era falsa. Il contatto di oggetti contenenti il metallo con la bocca e con la pelle, sottolineano i Nas e l’Agenzia delle Dogane, può causare seri problemi per la salute tra cui eruzioni cutanee, problemi respiratori ed all’apparato intestinale, indebolimento del sistema immunitario, fino a facilitare l’insorgenza di patologie tumorali.

L’importatore è stato denunciato alla procura di La Spezia per falso ideologico, violazione del codice del consumo ed inosservanza della normativa sulla sicurezza dei giocattoli, mentre le spade sono state sequestrate e verranno distrutte con una particolare procedura per evitare ogni pericolo per la
salute. E’ stata inoltre avviata la procedura di allerta comunitaria, con l’invio di una segnalazione al Ministero della Salute che provvederà ad informare gli altri stati membri dell’Ue per rintracciare eventuali prodotti simili in commercio.