Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltrattamenti disabili, assessori Montaldo e Rambaudi: “Sospeso accreditamento all’Istituto Cedri di ne”

Regione. Sospensione dell’accreditamento dell’Istituto di Cedri di Né dove nei giorni scorsi alcuni disabili sono stati picchiati dal personale. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta degli assessori alla salute e alle politiche sociali, Claudio Montaldo e Lorena Rambaudi nell’ambito dell’inchiesta sui maltrattamenti dei pazienti.

L’attività dell’Istituto viene sospesa, in attesa degli accertamenti da parte della Magistratura e della commissione tecnica regionale in materia di accreditamento che dovrà verificare le responsabilità della gestione. Gli ospiti verranno trasferiti in altre strutture sul territorio.

“La situazione è di una tale gravità – hanno detto gli assessori Montaldo e Rambaudi – che abbiamo deciso di sospendere l’attività e trasferire altrove gli ospiti. Per questo sono già state contattate le altre aziende sanitarie e sono già state organizzate riunioni operative per individuare i luoghi più idonei”.