Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltrattamenti ai disabili, lavoratori residenza “I Cedri” di Ne’: “Questo non è un lager e noi non siamo aguzzini”

Ne. Respingono al mittente l’immagine che l’inchiesta giuziaria per maltrattamenti ai pazienti ha fornito della struttura in cui lavorano. I dipendenti della clinica “I Cedri” di Ne non ci stanno e dopo un’assemblea dichiarano: ‘”Non siamo degli aguzzini, il
Centro riabilitativo “I Cedri” non è un lager”.

“La descrizione fatta in questi giorni non corrisponde alla realtà: in questa comunità non si vive in una situazione carceraria e di sopraffazione poiché di questo ne siamo testimoni – hanno scritto i lavoratori – Medici, psicologi, educatori, infermieri, lavorano quotidianamente insieme per
assistere e rendere partecipi, attraverso il percorso riabilitativo, ospiti che presentano anche patologie molto gravi”.

“Auspichiamo che la magistratura possa giungere con rapidità a concludere l’inchiesta per ridare a noi lavoratori, agli ospiti e alle loro famiglie la serenità necessaria consapevoli che, se nel caso venissero accertate responsabilità e fatti saranno da considerarsi, non come un sistema vigente ma episodi a carico del singolo”.