Inquinamento, approvata la relazione della Commissione d'Inchiesta, Rixi: "Assenti gli assessori competenti" - Genova 24

Inquinamento, approvata la relazione della Commissione d’Inchiesta, Rixi: “Assenti gli assessori competenti”

edoardo rixi

Regione. Si è chiusa oggi la Commissione di Inchiesta sui rischi e sulle misure di prevenzine dell’inquinamento ambientale riguardanti la città genovese. La Commissione era stata istituita nel settembre del 2011, a seguito dell’incidente verificatosi l’11 luglio 2011 all’oleodotto sito nella delegazione di Sestri Ponente, consistente nella fuoriuscita di benzina a causa della rottura di una tubatura.

Nella relazione presentata oggi in Consiglio Regionale, approvata all’unanimità dalla commissione, Edoardo Rixi, capogruppo della Lega Nord, evidenzia che gli assessori competenti e il sindaco, sia della giunta Vincenzi che della giunta Doria, non si sono mai presentati in commissione e nonostante il Comune avesse garantito che venissero effettuati i controlli per il corretto funzionamento della rete, a distanza di un anno si è verificato un altro incidente di fuoriuscita di idrocarburi in Val Polcevera.

Edoardo Rixi, in qualità di Presidente della Commissione di Inchiesta, dichiara: “Sottolineo l’assenza in Commissione anche dei nuovi rappresentanti politici del Comune di Genova, e spero che il Comune si attivi al più presto per valutare lo stato di vetustà delle reti e in generale per garantire degli efficaci controlli preventivi, monitorando le condizioni degli impianti del sottosuolo del territorio comunale affinché in futuro non si verifichino simili incidenti”.