Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Infrastrutture, dalla Regione 2 milioni e 400 mila euro ai Comuni: tutti gli interventi in Provincia di Genova

Genova. Due milioni e quattrocentomila euro per interventi infrastrutturali nel campo della viabilità, delle politiche sociali, dell’urbanistica, dell’edilizia scolastica, dei beni culturali, delle infrastrutture sportive e della tutela ambientale. È questo il risultato del Programma regionale di Interventi in favore dei Comuni e delle organizzazioni non lucrative (PICO).

“In un momento così difficile, soprattutto per i Comuni più piccoli, mi sembra particolarmente importante trovare risorse che aiutino le piccole comunità a risolvere problemi che i Comuni stessi ci hanno segnalato e su cui altrimenti sarebbe stato difficile intervenire”, ha dichiarato il presidente Claudio Burlando.

Il Programma ha finanziato 42 progetti presentati dagli Enti locali in tutta la Liguria. Sette le aree interessate: viabilità (835.000 euro), urbanistica e opere di difesa del mare (325.000 euro), edilizia pubblica e scolastica (110.000 euro), tutela ambientale (205.000 euro), beni culturali (220.000 euro), infrastrutture sportive (135.000 euro) e politiche sociali (585.000 euro).

Le risorse a disposizione derivano prevalentemente da fondi regionali e serviranno a finanziare progetti che per il 90% insistono su piccoli Comuni, in particolare dell’entroterra ligure. Sono interessate tutte le quattro province liguri.

Ecco gli interventi in Provincia di Genova, dove a  12 Comuni va 1 milione di euro. A Bargagli, 10 mila euro per il ripristino della strada in via Corridoni; a Bogliasco 90 mila euro per casa per anziani; a Camogli 60 mila euro per l’installazione dell’ascensore pubblico; a Castiglione Chiavarese 60 mila euro per la viabilità pedonale.

A Ceranesi 40 mila euro per piano il prevenzione incendi; a Favale di Malvaro, 75 mila euro per il parcheggio.

A Genova 30 mila euro per campi da bocce al Lagaccio; 15 mila euro per manutenzione straordinaria del campo sportivo ex corderia e 295 mila euro per la ristrutturazione di Villa Rosa per ANFASS.

A Isola del Cantone 40 mila euro per  interventi di messa in sicurezza della viabilità; a Lorsica 30 mila euro per il ripristino strada comunale; a Neirone 70 mila euro per il parcheggio pubblico; a Propata, 35 mila euro per la manutenzione idrogeologica; a Torriglia, 130 mila euro per  ristrutturazione immobile e infine a Uscio, 35 mila euro per il completamento impianto sportivo.