Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ginnastica, chiusura di stagione col botto per la Pro Chiavari foto

Più informazioni su

Chiavari. Un’esplosione di vivacità e gioia, mista a tecnica sopraffina. Esibizioni brillanti e veloci. Tanti applausi. E un record difficilmente eguagliabile. “Quasi 800 spettatori sugli spalti, 194 atleti in pedana: questa è la Pro Chiavari”. Lo dice con orgoglio, Martino Chiartelli, presidente dello storico club di ginnastica, società di punta a livello nazionale, nella sua disciplina. I protagonisti della “Festa del Panettone”, tradizionale ultimo atto sportivo della stagione, che si tiene al palazzetto dello sport di Chiavari, sono stati bambini e ragazzi dei corsi di ginnastica, agonisti, acrobatica Junior e Senior.

“Ricordo che per la “Festa del Panettone” del 2008, avevamo 60 ragazzi e gli spettatori stavano nella nostra palestra – sorride Chiartelli -. Gli iscritti erano 102, l’obiettivo di oggi è superare i 260”. Nel corso della serata, sono state consegnate le “targhe Lambruschini”, a quegli atleti che hanno effettuato la loro prima gara agonistica nel 2012. Premiati anche i ginnasti che si sono distinti ai campionati italiani Allievi e ai regionali, per un totale di 13 titoli vinto dalla Pro Chiavari, in un anno solare. Anche questo, è un record.