Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, dal vicino con il coltello: lite condominiale termina con due denunce

Più informazioni su

Genova. Liti tra vicini: frequenti e, quando si abita in condominio, quasi fisiologiche. Quanto però accaduto in via Linneo, a Genova, poco prima delle 21 di ieri, non accade, per fortuna, tutti i giorni.

Una volante della polizia è infatti intervenuta perché alcuni inquilini di uno stabile stavano litigando. Lite subito degnerata. Il primo litigante, genovese di 68 anni, si sarebbe presentato alla porta del vicino 43enne, chiedendo la restituzione di un prestito concesso tempo addietro.

Tutto legittimo, se non fosse che il 68enne, per essere più convincente, era armato di un coltello. Il 43enne avrebbe risposto impugnando un bastone, riuscendo a colpire il vicino alla testa.

Il ferito ha così lasciato cadere il coltello lungo le scale, dove è stato raccolto dalle forze dell’ordine.

Il litigio è continuato anche davanti ai poliziotti che, alla fine, hanno denunciato i due. Il più giovane per lesioni aggravate, il più anziano per porto abusivo di coltello.