Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gaslini, Valeria Marini star di Natale: regali e autografi ai bambini ricoverati foto

Genova. Una settimana ricca di appuntamenti per il Gaslini di Genova. Valeria Marini e i campioni della Pro Recco, nei panni entrambi di babbo natale per un giorno, e poi la stipula di un protocollo d’intesa tra polizia municipale e l’istituto pediatrico per “una fattiva collaborazione a favore dei bambini ricoverati e dei loro familiari”, fino alle giornate gasliniane “Solidarietà e Donazione”.

valeria marini gaslini

Oggi doppio appuntamento: in mattinata il protocollo firmato a Tursi di fronte al presidente Vincenzo Lorenzelli.
In particolare, il protocollo, che scadrà il 31 dicembre 2013 e potrà essere rinnovato, prevede: la creazione di una linea telefonica diretta di pronto intervento tra la Centrale Operativa del Corpo di Polizia Municipale e il Gaslini, finalizzata a ridurre i tempi di reperimento delle scorte di polizia stradale per agevolare il transito delle autoambulanze dirette all’Istituto pediatrico. La creazione di un’altra linea telefonica per un servizio di informazione sui servizi di prima accoglienza offerti dalla struttura ospedaliera del Gaslini, che sarà sussidiario ai servizi prestati nei giorni lavorativi dagli uffici interni dell’Istituto. L’impegno per un successivo protocollo d’intesa finalizzato alla gestione telematica delle notizie relative ai pazienti coinvolti in incidenti stradali avvenuti sul territorio cittadino e rilevati dagli appartenenti al Corpo di Polizia Municipale. L’organizzazione, ad opera del Corpo di Polizia Municipale, di incontri sulla sicurezza stradale per i piccoli pazienti sottoposti a ricovero prolungato. L’impegno dell’Istituto ad effettuare con sollecitudine gli esami radiografici comparativi richiesti dal Corpo di Polizia Municipale per accertamenti relativi all’età scheletrica di giovani per i quali siano in corso accertamenti giudiziari, o all’eventuale gravidanza di giovani donne nella stessa situazione.
E infine l’impegno del Corpo di Polizia Municipale a versare a favore del Gaslini il ricavato ottenuto dalla distribuzione “ad offerta libera” del proprio calendario 2013, che l’Istituto si impegna a utilizzare per la realizzazione di un progetto finalizzato a consentire un “setting” d’ascolto di pazienti che manifestino “segnali di disagio”.

Nel pomeriggio, molto atteso l’arrivo di Valeria Marini, ospite e testimonial dell’Associazione AMRI per la consegna doni ai degenti del reparto di Pediatria II, pad 1.

“Ormai sono anni che Valeria viene a salutare e portare i suoi auguri ai bambini ricoverati – commenta il presidente dell’associazione, Gabriele Bona – un sigillo del suo sostegno all’associazione, che dura ormai da diversi anni”.

Alberto Martini, direttore dell’unità di Pediatria, conferma: “Siamo molto grati a Valeria Marini e all’associazione, i fondi raccolti anche grazie a lei sono molto preziosi per i nostri bambini”. La visita della Marini è durata un paio d’ore: la soubrette ha salutato stanza per stanza i piccoli ricoverati consegnando loro doni e una cartolina autografata. “Per me, essere qui oggi, è un momento davvero importante”, ha commentato Marini, tra una visita e l’altra.

Domani, alle 15, invece sarà la volta dei giocatori della Pro Recco che, in visita privata, ospiti dell’Associazione ABEO porteranno regali ai piccoli degenti del reparto di Oncologia.

Mercoledì, infine, le Giornate Gasliniane “Solidarietà e Donazione” presso la nuova Aula Magna, ore 15.30 S. Messa in preparazione al S. Natale celebrata dal cardinale Angelo Bagnasco.