Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fine anno al lavoro per il Parco dell’Antola

Più informazioni su

Busalla. Venerdi 21 dicembre alle ore 16 si riunirà presso la sede di Busalla la Comunità del Parco dell’Antola, per un importante appuntamento istituzionale, il parere sul Bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2013 e sul Bilancio pluriennale 2013 – 2015 dell’Ente Parco.

Della Comunità, presieduta dal Sindaco di Ronco Scrivia Simone Franceschi e composta dai Sindaci di tutti i 12 Comuni del Parco compresi fra la valle Scrivia e la Val Trebbia, fanno parte anche l’Università di Genova, le Istituzioni scolastiche regionali, le Associazioni agricole, l’Ambito Territoriale Caccia e le Associazioni dei pescatori, ed i rappresentanti degli Operatori delle produzioni tipiche e dell’Ospitalità.

Nell’occasione il Presidente dell’Ente Parco Roberto Costa, che partecipa di diritto all’assemblea, illustrerà ai partecipanti il nuovo Bilancio di Sostenibilità, da poco redatto con la collaborazione della Regione Liguria, che evidenzia i risultati raggiunti dall’Ente nella gestione del territorio dell’area protetta ed il favorevole rapporto costo-beneficio, tema di particolare importanza in questo momento di particolare difficoltà finanziaria nel quale la Regione Liguria, schiacciata dalla “spending review”, ipotizza anche un possibile accorpamento degli Enti Parco; una prospettiva non gradita al territorio, che teme di perdere un Ente di riferimento di area vasta, sempre presente e capace con la propria operatività di attrarre fondi europei a vantaggio delle valli dell’Antola.

In proposito la Comunità esprimerà le proprie preoccupazioni, e già alcuni Sindaci hanno annunciato iniziative per il mantenimento dell’Ente.

Subito dopo, nella stessa sede, il Consiglio dell’Ente guidato da Roberto Costa e dal Direttore Antonio Federici, discuterà e delibererà l’approvazione del Bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2013, del Bilancio pluriennale 2013-2015 e del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2013-2015.

Fra i molti temi in agenda, fra i più importanti figurano anche l’approvazione del Piano delle Performance, del Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità e del Bilancio di Sostenibilità, nonché la nomina del Vicepresidente ai sensi dell’art.16 dello Statuto.

Verrà esaminato anche lo stato di avanzamento del recupero del Castello dei Fieschi e del borgo di Senarega e discussa la ratifica al Decreto del Presidente N.14/2012 riguardante, nell’ambito della valorizzazione e fruizione della Rete Natura 2000, il Progetto “iPhone dei Parchi” realizzato in collaborazione con Alpi liguri, Aveto, Beigua, Montemarcello e Portofino e finalizzato a consentire ai turisti in visita all’area protetta di scaricare da “App” dedicate, direttamente sui propri cellulari, tutte le notizie sul Parco relative ai sentieri, all’ospitalità, ai luoghi di interesse naturale, storico e culturale, ai prodotti tipici del territorio, nonché le mappe per un più facile accesso.

Grato per la diffusione del presente comunicato, con l’occasione invio i migliori saluti uniti ai più fervidi auguri di Buone Feste