Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Confindustria Genova: Giuseppe Zampini presidente, approvata la squadra

Genova. Si è concluso oggi, con l’Assemblea, l’iter che ha portato Giuseppe Zampini, amministratore delegato di Ansaldo Energia, alla guida di Confindustria Genova per il quadriennio 2012-2016.

Sono stati approvati la squadra di presidenza, composta da Marco Bisagno (vice presidente vicario), con delega alla portualità; Stefano Messina, con delega all’internazionalizzazione e alla finanza; Umberto Risso, con delega agli interni, alla riorgnizzazione territoriale e all’energia, e le linee di indirizzo del programma.

Del Consiglio Esecutivo faranno parte, inoltre, Giovanni Calvini, al quale sarà affidato il coordinamento per la partecipazione a Expo 2015; Fabrizio Ferrari, presidente del Gruppo Piccola Industria, con delega all’alta tecnologia, e Umberto Suriani, presidente dei Giovani Imprenditori.

Un incarico specifico sui temi della sicurezza del lavoro e della legalità è stato infine assegnato a Giacomo Madia, attuale presidente della Sezione Finanza e Assicurazioni. Confermato nel suo ruolo il direttore generale, Massimo Sola.

Per quanto riguarda le linee di indirizzo del programma, Giuseppe Zampini ha assicurato il massimo impegno, suo personale e del Consiglio Esecutivo, affinché l’Associazione svolga sempre più un ruolo di intermediazione tra la grande industria e la piccola e media impresa; particolare accento è stato posto sull’importanza del completamento del Parco Tecnologico degli Erzelli come punto di forza per lo sviluppo della città e pari attenzione dovrà essere posta sull’evoluzione del progetto Smart City.

Nell’ottica di coesione che ha contraddistinto il percorso che ha portato alla sua elezione, il presidente Zampini ha espresso l’auspicio che si evitino, in futuro, contrapposizioni, citando, a titolo di esempio, quella tra industria e porto.