Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casello autostradale di Rapallo, Paita: “In approvazione progetto Anas per migliorare la viabilità”

Rapallo. Sarà Anas a risistemare e migliorare la viabilità in uscita dal casello autostradale di Rapallo, sull’A12.

Il progetto è in fase di approvazione da parte della società, “le risorse ci sono e una volta terminata la progettualità, i lavori potranno partire, la Regione Liguria ha fatto tutto quanto è nelle sue competenze per velocizzare le procedure”, conferma l’assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria Raffaella Paita, che nei mesi scorsi aveva effettuato due sopralluoghi con Autostrade Spa e il Comune di Rapallo.

L’intervento, in un primo tempo a carico della Regione Liguria, “dovrà risolvere i problemi più urgenti che sono la causa dell’ ”ingorgone” all’uscita autostradale, code che mettino a rischio la sicurezza anche degli automobilisti in uscita dall’ A12”, spiega l’assessore.

La proposta della Regione Liguria per eliminare il “tappo” in uscita al casello di Rapallo partirà della rimozione dell’aiuola spartitraffico. Una tesi condivisa dal Comune di Rapallo e da Autostrade Spa, un primo segnale per migliorare la viabilità, tutelare al sicurezza degli automobilisti e cancellare un pessimo biglietto da visita per la città di Rapallo.

Sui lavori per il miglioramento della viabilità all’uscita del casello autostradale di Rapallo, sull’A12, la Regione precisa inoltre che, a seguito del riassetto Anas, la progettazione sarà completata dal Ministero delle Infrastrutture e che i lavori saranno a cura di Autostrade per l’Italia Spa.