Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Terza Categoria: l’importanza del risultato blocca Sciarborasca e Mignanego sullo 0 a 0

Cogoleto. Frenate dai rischi di una sconfitta, che avrebbe potuto influenzare negativamente la loro corsa verso la conquista di un posto finale che consenta la possibilità di giocarsi, almeno ai playoff, il passaggio alla categoria superiore, Sciarborasca e Mignanego si sono accontentate di dividersi la posta in palio, senza azzardare, soprattutto nel primo tempo, nulla che potesse mettere più di tanto a repentaglio i loro rispettivi portieri.

Nella prima frazione di gioco, infatti, è solo su un’azione di palla inattiva (calcio d’angolo) che il Mignanego prova a cercare la via della rete, ma è il palo a dire di no.

Più avvincente il secondo tempo, con lo Sciarborasca a “condurre le danze”, ma la fortuna non arride a Minardi (ex Libraccio), che per ben due volte impegna il portiere della squadra dell’alta Polcevera, che risponde però alle sue conclusioni con altrettante prodezze.

Si arriva così al triplice fischio finale sullo 0-0, un risultato che non sposta gli equilibri della classifica, lasciando spazio alle ambizioni di ambedue i team.

Claudio Nucci