Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nel week end abbattuti 64 cinghiali, la Provincia pronta a prolungare la stagione

Genova. Sono stati 64 i cinghiali abbattuti nello scorso fine settimana in Provincia di Genova mentre il numero di esemplari catturati nella stagione in corso, sempre nel territorio provinciale genovese, sono 5.251 (2.981
nell’Ambito territoriale caccia 1 Genova-Ponente e 2.2.70 nell’Atc 2 Genova-Levante)

“I dati del fine settimana, nonostante il freddo intenso nell’entroterra, indicano – dice il commissario della Provincia, Piero Fossati – che la nostra scelta per consentire il recupero al sabato anziché al lunedì
delle giornate di caccia perse per il maltempo o altre, è utile e importante per migliorare il contenimento dei cinghiali, la cui invasione sul territorio è diventata un’emergenza sempre più pressante”.

I capi abbattibili, secondo il contingente fissato per la stagione in corso, sono 11.000.

“Per rispondere alle numerosissime richieste d’intervento e segnalazioni di danni e devastazioni ad orti, vigneti, uliveti, terrazzamenti, ma anche sui versanti e sul corso dei piccoli rivi che arrivano dal mondo agricolo e da molti cittadini del territorio la Provincia è prontissima, se sarà necessario, a prolungare la stagione di caccia al cinghiale anche a gennaio 2013, per raggiungere il contingente fissato. Una misura – aggiunge Fossati – che potremmo adottare anche considerando le forti difficoltà della stagione venatoria in corso, perché la scarsità di castagne e bacche di cui si nutrono spesso i grossi ungulati, porta i cinghiali a lasciare i boschi per concentrarsi in cerca di cibo nelle zone più vicine all’abitato, dove per evidenti ragioni di sicurezza spesso non è assolutamente possibile catturarli”.