Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bilancio, Standard&Poor’s conferma il rating della Liguria

Regione. Soddisfazione in Regione Liguria per la conferma da parte dell’agenzia Standard&Poor’s del rating di lungo termine della Liguria in BBB+ e del merito di credito che rimane a+.

Lo ha comunicato questa mattina l’assessore regionale al Bilancio Pippo Rossetti, dopo aver avuto conferma della valutazione del bilancio regionale da parte dell’agenzia di rating.

Standard& Porr’s ha ridotto gli scores relativi all’economia finanziaria della Liguria, mentre il rating di lungo termine resta compreso in quello della Repubblica Italiana.

Per quanto riguarda invece la misura di valutazione del merito di credito intrinseco dell’ente locale, la Liguria si riconferma a+, come avvenne lo scorso anno.

“Nonostante l’outlook negativo che rispecchia quello dell’Italia – spiega l’assessore Rossetti – si conferma l’impegno che la Regione ha posto nella gestione del bilancio in un momento difficile come l’attuale. E’ infatti giudicata positivamente la gestione della cassa, della liquidità e il livello di indebitamento finanziario, considerato molto contenuto. Inoltre i risultati di bilancio vengono giudicati gestibili, grazie alla disciplina fiscale dimostrata negli anni dalla nostra regione”.

“Positiva– conclude Rossetti – anche la valutazione degli uffici finanziari e delle direzioni regionali della Regione Liguria che passa da 3 a 2 in una scala di 5 livelli, in cui il livello 1 rappresenta il management molto positivo”.