Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie A3 femminile: Torino-Wideurope Nba Zena, sfida ad alta quota

Genova. Penultima giornata del girone di andata, in Serie A3, e nuovo crocevia importante per la Wideurope NBA-Zena, impegnata in trasferta contro la Pallacanestro Torino che in classifica si trova al secondo posto (appaiata al Moncalieri) due punti più in su rispetto alle genovesi che, espugnando il PalaCus di Torino, potrebbero agganciare proprio le avversarie a quota 12.

Ne è ampiamente consapevole Giovanni Pansolin, coach genovese: “La partita di sabato è l’ennesimo crocevia della nostra stagione e in un campionato come quello di quest’anno ce ne saranno ancora molti. Andiamo a Torino non al completo ma convinti di potercela giocare alla pari e provare l’aggancio”. Pansolin non potrà disporre della capitana Michela Bracco, infortunatasi al ginocchio nel corso dell’incontro di Cagliari e per la quale si attende il responso della risonanza magnetica cui è stata sottoposta; non si prevedono comunque tempi brevissimi per il suo recupero, visto il probabile interessamento di menisco e legamento collaterale.
E non potrà ancora disporre della new entry, Sonia Savi, che si aggregherà alla squadra dalla prossima settimana ed avrà necessità di un po’ di tempo vista l’inattività che dura dal termine dello scorso campionato.

La Pallacanestro Torino è reduce da due sconfitte consecutive, che sono però maturate contro le squadre ai vertici della classifica, nel derby con Moncalieri e contro il Geas, primo della classe dall’alto dei suoi 16 punti. E’ formazione molto solida e con molti centimetri (Coen, Santuz e Salvini, quest’ultima medaglia d’oro europea due anni fa con la nazionale Under18 ed ora nazionale Under20), che può contare sull’esperienza di Pignetti e su un manipolo di giovani di assoluto interesse.

La classifica, tolto il Geas, è cortissima: le seconde in classifica (Torino e Moncalieri) sono a quota 12, le 5 squadre al terz’ultimo posto sono a quota 8; espugnare Torino avrebbe un valore molto più alto dei due punti in palio e le ragazze di Pansolin sono attese ad un’ennesima prova di maturità.