Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, Promozione girone A: due vittorie in tre giorni e il Pegli si prende la terza posizione

Genova. Un solo risultato deve pervenire, poi il girone A della Promozione sarà allineato al settimo turno. Mancheranno, quindi, undici giornate alla fine della stagione regolare. Il recupero ancora da disputare è quello tra Atena e Riviera dei Fiori, che andrà in scena questa sera alle ore 21,30 a Sant’Olcese.

Gli equilibri, ormai, si sono delineati in maniera piuttosto chiara. Riviera dei Fiori e Rari Nantes Bordighera sono nettamente superiori al resto del gruppo e la loro lotta per il primato, al momento, è decisa dallo scontro diretto del primo turno, dominato dagli imperiesi.

La terza posizione è contesa da diverse squadre. Grazie alle recenti ottime prestazioni, il Pegli l’ha occupata in solitaria, con un bottino di 5 vittorie e 2 sole sconfitte, subite nei primi due turni di campionato. La quarta e la quinta vittoria consecutiva degli arancioblù sono giunte nel giro di pochi giorni. Martedì 4 i genovesi hanno prevalso sul Cairo per 52 a 47 al “Palasharkers”, poi, giovedì 6, hanno violato senza difficoltà il Paladiamante, campo di casa del Rivarolo.

La quarta piazza è condivisa da BVC Sanremo e Cairo. I valbormidesi, dopo il pessimo debutto con la sconfitta in casa dell’Amatori Savona, hanno via via preso fiducia e sono cresciuti sul piano del gioco e dei risultati. I gialloblù hanno conquistato tre successi di fila, prima di arrrendersi al Bordighera con uno scarto ridotto. Poi sono stati piegati dal Pegli, ma venerdì sera, nel palasport di Vesima, hanno offerto una nuova prestazione convincente rifilando 8 punti di scarto al BVC Sanremo, affiancandolo in classifica a quota 8.

Tre successi e quattro sconfitte è il bilancio del Finale. Due punti nei primi quattro turni erano un misero bottino, poi le vittorie di 13 lunghezze in casa del Rivarolo e di 8 punti sull’Atena hanno rilanciato la formazione guidata del team manager Roberto Fontana. La breve serie positiva si è interrotta a Bordighera, dove i finalesi nulla hanno potuto contro una rivale che ben figurerebbe nella categoria superiore.

L’Atena, in attesa del proibitivo recupero, è appaiata al Cogoleto. La compagine genovese, fino ad oggi, è riuscita a vincere solamente su Rivarolo e Amatori Savona. I biancorossi, però, hanno spesso sfiorato il risultato, perdendo di 6 punti dal Bordighera, di 2 dal Pegli, di 1 dal BVC Sanremo.

Due vittorie nei primi tre turni, nelle partite casalinghe contro Finale e Rivarolo, avevano fatto ben sperare il Cogoleto, che però si è poi fermato. Tra i gialloblù ha lasciato un certo rammarico la sconfitta interna contro il Pegli, subita con il risultato di 48 a 51.

La formazione dell’Amatori Savona è riuscita a vincere solamente al debutto, poi ha più saputo fare punti, pagando spesso la panchina un po’ corta. Allo stesso modo il Rivarolo, dopo aver vinto sui biancorossi savonesi, non si è più ripetuto.

Il recupero del 3° turno:
Riviera dei Fiori Imperia – BVC Sanremo 63 – 43

I risultati della 7ª giornata:
Amatori Pallacanestro Savona – Pallacanestro Atena 40 – 72
Cffs Cogoleto – Riviera dei Fiori Imperia 50 – 76
Basket Cairo – BVC Sanremo 57 – 49
Rari Nantes Bordighera – Finale Basket Club 81 – 51
Uisp Rivarolo – Basket Pegli 33 – 61

La classifica:
1° Riviera dei Fiori Imperia 12
2° Rari Nantes Bordighera 12
3° Basket Pegli 10
4° Basket Cairo 8
4° BVC Sanremo 8
6° Finale Basket Club 6
7° Pallacanestro Atena 4
8° Cffs Cogoleto 4
9° Uisp Rivarolo 2
9° Amatori Pallacanestro Savona 2
Riviera dei Fiori Imperia e Pallacanestro Atena hanno giocato una partita in meno.

Le partite dell’8ª giornata, in programma tra il 15 e il 19 duicembre:
BVC Sanremo – Uisp Rivarolo
Basket Pegli – Rari Nantes Bordighera
Amatori Pallacanestro Savona – Finale Basket Club
Pallacanestro Atena – Cffs Cogoleto
Riviera dei Fiori Imperia – Basket Cairo