Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt, tempi d’attesa e sovraffollamento da record, Rixi: “Il periodo pre-natalizio non è un evento eccezionale”

Genova. Tuona Edoardo Rixi, consigliere comunale della Lega Nord, in merito all’inadeguatezza riscontrata dai genovesi in questi giorni, del servizio pubblico dei mezzi pubblici Amt.

Tempi d’attesa lunghissimi e sovraffollamenti da record hanno caratterizzato il trasporto pubblico genovese in questi giorni in attesa del Natale.

“Ancora una volta questa Giunta non solo si è trovata impreparata ad affrontare un evento come il periodo pre-natalizio, che non è certo da definirsi eccezionale come pioggia e nevicate – commenta Rixi – ma non rispetta neppure nelle dichiarazioni i propri cittadini che l’unico provvedimento che subiranno è l’aumento di ticket di viaggio e abbonamenti”.

“Vorrei ricordare all’assessore Dagnino che Milano, per il periodo natalizio, sì è organizzata agevolando l’utenza scontando il biglietto giornaliero urbano da euro 4,50 a 3,50, ritenendo utile e importante questa agevolazione, che si inserisce in un più ampio progetto di incentivazione all’utilizzo quotidiano del mezzo pubblico” spiega Rixi.

“Firenze – prosegue il consigliere della Lega Nord – ha avuto come obiettivo l’alleggerimento del traffico nei giorni più gettonati per lo shopping natalizio allestendo delle “navette natalizie gratuite dall’8 al 30 dicembre per raggiungere il centro città, oltre alla consueta limitazione della circolazione che interessa il cuore della ZTL e facilitare, così, la circolazione dei mezzi pubblici. Così Torino, oltre ad una navetta speciale utilizzabile negli week-end, ha adottato, specie per la zona centrale della città, una serie di iniziative di rafforzo del sistema urbano di trasporto pubblico per evitare l’uso dei veicoli privati”.