Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova gli auguri pirotecnici accendono il Natale: tra presepi, spettacoli e mercatini ecco gli appuntamenti per le festività

Genova. Un grande spettacolo pirotecnico in piazza De Ferrari per fare gli auguri a tutti i genovesi e ai turisti che si apprestano a trascorrere le festività a Genova. Sabato 22 dicembre alle ore 19 la città si accenderà coinvolgendo tutti i presenti in uno spettacolo pirotecnico e musicale straordinario.

fuochi regione

L’evento, organizzato da Setti Fireworks, in collaborazione con il Comune di Genova e la Regione Liguria, fa parte di un programma di animazione che partirà già nel pomeriggio. Alle 16 ci sarà lo spettacolo del Coro Lollipop, che propone un repertorio di canzoni natalizie, poi sarà la volta del Coro Lonelis Vocal ensemble, con uno spettacolo ispirato alle colonne sonore dei classici di Walt Disney.

Ma prima del 22 dicembre sono moltissimi gli eventi organizzati grazie alla collaborazione di Comune, Civ e Municipi cittadini che accompagneranno in genovesi in tutte le festività, dai mercatini ai presepi alla musica sacra e tradizionale. Da segnalare il 15-16 dicembre la Grande Festa di Ntale che si terrà a Sampierdarena, dove oltre 150 esercizi commerciali hanno unito le forze per animare il quartiere con musica, feste per i più piccoli e tanti eventi a sorpresa.

Tornerà inoltre come ogni anno l’appuntamento con Circumnavigando, Festival internazionale di teatro e circo contemporaneo che animerà dal 22 dicembre al 6 gennaio 2013 le vie del centro storico ed il Porto Antico (26 dicembre e 6 gennaio). La manifestazione è giunta quest’anno alla XII Edizione con la direzione artistica di Boris Vecchio e con il sostegno di Regione Liguria, Comune di Genova, Coop Liguria, oltre a numerose altre collaborazioni sul territorio.

Per gli appassionati di musica classica assolutamente imperdibile il concerto di Natale del 22 dicembre al Teatro Carlo Felice con Andrea Bocelli (tenore) e Gianfranco Montresor (baritono). Grandi e piccini potranno trascorrere inoltre momenti di assoluto divertimento al Luna Park in Piazzale Kennedy.

“Abbiamo una città estremamente vivace, che a partire dal 22 dicembre con il tradizionale confuego e poi con una serata di fuochi d’artificio in piazza De Ferrari, vivacizza tutto il periodo fino all’Epifania” spiega l’assessore alla cultura del Comune di Genova Carla Sibilla.

“Per le strade si troverà teatro di animazione, i presepi, i mercatini e anche tante iniziative organizzate dai Civ, che a loro volta si sono impegnati nel costruire un programma di Capodanno, che prevede un punto soprattutto per i giovani nel Porto Antico e il Ducale che, con la cena e le mostre, replica l’evento di successo dell’anno scorso. Poi avremo in generale una città che darà motivo a tutti di uscire di casa”.

Nessun evento clou a Capodanno, “ma molte sparse iniziative sparse per tutta la città, soprattutto appuntamenti musicali per i giovani”. Per il 31 i civ organizzano Dj set al Porto Antico, dove fra l’altro la pista di pattinaggio si trasformerà in un palcoscenico sul ghiaccio con spettacoli e animazioni. Civ protagonisti anche nelle zone di piazza della Meridiana, piazza Dante, piazza del Carmine. Dj set anche in piazza delle Erbe e piazza Matteotti.