Tigullio e Golfo Paradiso, Mondello (Udc): "Stillicidio di uffici postali, il ministro Passera deve intervenire" - Genova 24
Politica

Tigullio e Golfo Paradiso, Mondello (Udc): “Stillicidio di uffici postali, il ministro Passera deve intervenire”

poste

Tigullio. L’onorevole Gabriella Mondello (Udc) chiede al ministro per lo Sviluppo Economico Corrado Passera di intervenire nei confronti di Poste Italiane che continua ad attuare procedimenti penalizzanti nei confronti delle popolazioni dell’entroterra.

“Prima Poste Italiane ha fatto una politica per incentivare i clienti ad utilizzare i servizi bancari – afferma la Mondello – mentre ora si chiudono gli uffici creando un grave disagio soprattutto alle persone anziane che nel nostro entroterra sono sempre più numerose”.

Quanto accade in questi giorni nel Tigullio dove viene annunciata la chiusura degli uffici postali di Pian dei Ratti a Orero , Parazzuolo a Rezzoaglio, San Rocco a Camogli e Sestri Levante in quanto ritenuti “diseconomici” ha dell’incredibile.

“A questo dobbiamo aggiungere continui disservizi – prosegue la Mondello – quali la carenza di personale e il ritardo nella consegna della posta che non sempre viene effettuata giornalmente”.

Poste Italiane ha dei precisi obblighi nei confronti degli utenti che il Governo e il ministro Passera devono fare rispettare.

“E’ inutile cercare di valorizzare l’entroterra favorendo nuove residenze – conclude la Mondello – se poi non si riescono a garantire servizi essenziali quali poste e trasporti”.