Quantcast
Cronaca

Spazzatura sulla spiaggia di Rapallo, Lega Nord: “Indecente il colpo d’occhio regalato ai turisti”

Rapallo. E’ polemica a Rapallo sulla situazione della spiaggia pubblica. Nei mesi autunnali sono infatti frequenti le mareggiate e quella di alcuni giorni fa ha lasciato l’arenile colmo di legname e di spazzatura. “Ricordiamo – attacca la Lega Nord di Rapallo – la campagna elettorale di questa primavera nel quale il candidato Sindaco Costa sbandierava il suo proclama elettorale di una Rapallo Scintillante, di un rilancio turistico strabiliante sotto ogni sfaccettatura della città. Ebbene forse l’amministrazione ha deciso di dare un taglio naturalistico al turismo in quanto dopo 6 giorni dalla mareggiata di domenica scorsa nulla è stato ancora fatto per far ripulire dalla ditta Aimeri gli arenili pubblici”.

“Crediamo – conclude la Lega – che il colpo d’occhio regalato ai turisti di passaggio sia indecente e soprattutto visto che in questo weekend la nostra città di Rapallo ospiterà all’interno del Castello (contornato dai residui della mareggiata) una manifestazione internazionale sul fumetto la prima cosa da fare sarebbe stata far ripulire le spiagge da spazzatura e legname”.