Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, vertice Di Pietro-Burlando. Il presidente della Regione: “Colloquio utile e propositivo”

Genova. “Colloquio utile e del tutto propositivo con Di Pietro stamattina. Siamo un gruppo che in questo panorama complicato tiene botta”. Lo ha fatto sapere il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando. Questa mattina, infatti nella sede della Regione Liguria in piazza De Ferrari si è tenuto un vertice tra lo stesso Burlando e il leader dell’Italia dei Lavori, oggi a Genova per incontrare iscritti e simpatizzanti ma anche per fare un po’ la “conta”, dopo la nascita del partito di Donadi “Diritti e libertà” che in Liguria ha portato alla fuoriscita dall’Idv di Giovanni Paladini, Marylin Fusco, Niccolò Scialfa, Francesco De Simone e Franco De Benedictis.

Al centro del vertice segreto gli equilibri in maggioranza e l’eventuale rimpasto in giunta, visto che il vicepresidente della Regione ha lasciato il partito di Di Pietro.

Ieri però, il presidente Burlando, a un’emittente tv locale aveva dichiarato: “Francamente, per adesso non faccio nulla. Non e’ mia intenzione in questo momento toccare la struttura amministrativa anche perché e’ molto delicata. Si tratta di persone che devono lavorare con continuità ed essere un punto di riferimento stabile per i cittadini e gli amministratori pubblici. Cercheremo di capire meglio, siamo di fronte ad un sistema politico che si riorganizza, come conseguenza anche della conclusione di una lunga fase politica”. ”Ora – ha concluso – voglio preservare la mia giunta da queste legittime trasformazioni che non voglio abbiano alcun riferimento con l’attività amministrativa della Regione”.