Politica

Primarie, Doria su Youtube: “Centrosinistra deve rompere con ultimi governi, primarie occasioni importante”

Doria Marco

Genova. “Il centrosinistra dev’essere una grande coalizione di cittadini, movimenti e associazioni, oltreché di partiti, un centrosinistra rinchiuso solo nei partiti è destinato a non dare risposte al Paese”. Lo detto il sindaco di Genova Marco Doria in un nuovo video su Youtube. “Non solo dev’essere una coalizione larga, articolata, aperta, soprattutto aperta – ha aggiunto Doria – ma anche ricca di idee, le primarie sono un’importante occasione per far venire fuori le idee” e “per far partecipare tanti cittadini alla politica dandogli la possibilità di scegliere il candidato premier della coalizione”.

Idee “importanti e portanti che segnino una rottura netta con quanto stato fatto dai governi negli ultimi anni, compreso Monti, che magari ha il grande merito di tenere sotto controllo la spesa pubblica, non è assolutamente capace di rilanciare lo sviluppo, di creare lavoro, di difendere i servizi sociali in un sistema di equità”.

“Il centrosinistra al governo deve compiere una rottura netta con i governi italiani di questi ultimi anni, compreso il
governo Monti – ha invitato Doria – il centrosinistra al governo deve affrontare il tema dello sviluppo, del lavoro, coniugandolo sempre con la salute e l’ambiente, questo chiedo al centrosinistra, mi impegno a farlo come cittadino, elettore e partecipante alle primarie del centrosinistra”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.