Quantcast
Sport

Pallavolo femminile, Serie C: cade la Sarzanese, il Casarza Ligure prova la fuga

Casarza Ligure. Lo scorso anno era stata tra le protagonisti di un’avvincente lotta al vertice tra più squadre, nella quale era riuscita a spuntarla il Volley Genova Vgp. In questa stagione il Casarza Ligure pare seriamente intenzionato a riprovarci e dopo quattro turni è l’unica formazione ancora imbattuta e a punteggio pieno.

La squadra del presidente Danilo Ghio ha centrato la quarta vittoria superando in 3 set l’Albenga. Le ingaune hanno pagato un avvio di partita disastroso, poi sono andate in crescendo, ma anche il combattutissimo terzo parziale è stato preda delle giocatrici guidate da Roberto Caruso.

Il Casarza è rimasto solitario al comando grazie al ko casalingo della Sarzanese che, avanti 2 a 0 sul Sanremo, ha subito rimonta e sorpasso delle ospiti.

Si inserisce nelle posizioni di alta classifica la Serteco Volley School. Sabato sera al Palafigoi le ragazze condotte da Andrea Carozzi e Paolo Bottaro hanno avuto la meglio sullo Spezia Elettrosistemi, conquistando la terza vittoria stagionale.

Sono invece due le vittorie del Tigullio Sport Team che, seppur con una certa fatica, è riuscito a far bottino pieno in casa della Virtusestri. Le sammargheritesi, avanti di un set, hanno subito il pareggio delle locali. Decisivo è risultato il terzo parziale, nel quale le ospiti l’hanno spuntata ai vantaggi, chiudendo poi i conti nel quarto set.

Ferma per riposo l’Albisola, tra le savonesi gioisce il Quiliano, alla sua seconda vittoria. Per la prima volta in questa stagione le biancorosse di coach Renato Spirito hanno conquistato l’intera posta in palio. Ne ha fatto le spese il Celle Varazze che tuttavia non ha sfigurato, partendo alla grande nel primo set e provando a contenere la reazione delle locali.

Primo punto per il Carcare, formazione dall’età media molto bassa che è destinata a crescere durante la stagione. Il team allenato da Davide Bruzzo e Francesca Parodi se l’è giocata alla pari con il Sallis Ventimiglia Bordighera. Alle carcaresi, però, resta il rammarico per non aver chiuso vittoriosamente una gara che conducevano 2 set a 0. Sia il terzo set che il tie-break hanno visto le ospiti imporsi con il minimo scarto.

I risultati della 5ª giornata:
Virtusestri – Tigullio Sport Team 1 – 3 (17/25 25/19 25/27 16/25)
Ver-mar Casarza Ligure – Progetto Volley Lea Albenga 3 – 0 (25/11 25/18 27/25)
Serteco Volley School – Spezia Elettrosistemi Italtende 3 – 1 (25/16 25/23 25/27 25/17)
Quiliano Volley – Celle Varazze Volley 3 – 1 (22/25 25/18 25/22 25/18)
Pallavolo Sarzanese – Tattoo Planet Sanremo 2 – 3 (25/15 25/20 17/25 16/25 10/15)
Acqua Minerale Calizzano Carcare – Sallis Ventimiglia Bordighera 2 – 3 (25/18 25/21 23/25 10/25 15/17)
ha riposato: Iglina Albisola Pallavolo

La classifica:
1° Ver-mar Casarza Ligure 12
2° Pallavolo Sarzanese 10
3° Serteco Volley School 9
4° Tattoo Planet Sanremo 8
5° Iglina Albisola Pallavolo 7
6° Tigullio Sport Team 7
7° Big Mat Volley Lea Albenga 5
8° Quiliano Volley 5
9° Sallis Ventimiglia Bordighera 5
10° Spezia Elettrosistemi Italtende 3
11° Acqua Minerale Calizzano Carcare 1
12° Virtusestri 0
13° Celle Varazze Volley 0
Iglina Albisola Pallavolo, Tigullio Sport Team, Big Mat Volley Lea Albenga e Virtusestri hanno giocato una partita in meno.

Sabato 24 e domenica 25 novembre si disputerà la 6ª giornata con i seguenti incontri:
Virtusestri – Ver-mar Casarza Ligure
Progetto Volley Lea Albenga – Iglina Albisola Pallavolo
Spezia Elettrosistemi Italtende – Celle Varazze Volley
Tattoo Planet Sanremo – Serteco Volley School
Tigullio Sport Team – Sallis Ventimiglia Bordighera
Quiliano Volley – Pallavolo Sarzanese
riposa: Acqua Minerale Calizzano Carcare