Quantcast
Sport

Pallavolo femminile, B2: la partita della Normac inizia in una palestra e termina in un’altra, con una sconfitta al tie-break

Volley Genova Vgp

Genova. Nel girone A della Serie B2 è stata la giornata dei tie-break: quattro dei sette incontri disputati sono terminati al quinto set. Normac Avb e Genova Vgp ne hanno fatto entrambe le spese, conquistando un solo punto ciascuna.

E’ stata una vera maratona la partita tra la Normac e la Banca Lecchese Picco: iniziata sabato 3 novembre, alle 21, al palazzetto dello sport di Prato, si è conclusa domenica all’1,30 nella palestra del Vivisemm di Sant´Eusebio a causa di un black out elettrico.

Erano partite bene le ragazze di Mario Barigione; consce di aver di fronte la capolista imbattuta del girone, erano scese in campo molto concentrate. Il primo set, giocato punto su punto, si chiudeva 26 – 24 per le genovesi. Il secondo set vedeva Francesca Mangiapane e compagne prendere sempre più fiducia, ma sul punteggio di 13 – 7 per la Normac si verificava un problema all´impianto elettrico e l´incontro veniva sospeso. Febbrili operazioni per il ripristino del sistema di illuminazione (funzionante solo parzialmente); dopo un po’ le squadre ritornavano in campo per un breve riscaldamento. Quando gli arbitri stavano per dare nuovamente il via, si verificava un altro black out.

A questo punto era d´obbligo il trasferimento in un´altra palestra (il regolamento infatti dispone che in questi casi si debba trovare un altro impianto entro 2 ore). L´incontro riprendeva quindi a Sant’Eusebio nell’impianto del Vivisemm ma, come da regolamento, il secondo set ripartiva dallo 0 a 0.

Il Picco metteva in campo tutta la sua forza e vinceva 2 set di seguito; nel quarto la Normac reagiva bene rimettendo il match in parità. Nel quinto e decisivo set si continuava a giocare su ogni pallone con grande determinazione ma alla fine la squadra ospite, forte di un grande palleggio e di una difesa superlativa, faceva suo l´incontro vincendo 16 a 14.

C´era molta amarezza nel team genovese per una partita che era iniziata in modo positivo e che alla fine ha portato solo un punto per la classifica. Le atlete della Normac torneranno in campo sabato 10 novembre alle ore 21 a Galliate contro la terza in classifica.

La Normac Avb guidata da Barigione e Caponi si è schierata con Baruffi, Agosto, Bortolotti, Campi, Mangiapane, Ginesi, Bulla, Fanelli, Lancillo, Pasini, Stasi, Torielli, Truffa.

La vittoria nel derby ha caricato il Genova Vgp (nella foto) che ha giocato un buon incontro nella palestra del Trecate. Le crociate sono partite bene, aggiudicandosi il primo set. Le piemontesi hanno reagito, portandosi sul 2 a 1. A quel punto le ragazze condotte da Alessandro Licata hanno sfoderato il loro miglior volley, pareggiando i conti con un eloquente 25 a 7. Le genovesi, però, non sono riuscite a dar continuità alla loro prestazione e nel tie-break hanno ceduto 15 a 11.

Sabato 10 novembre alle ore 21,00 il Genova Vgp ospiterà la Ford Sara Val Chisone, avversaria sulla carta alla portata delle crociate.

I risultati della 4ª giornata:
Junior Casale – Lpm Mondovì 3 – 1 (25/18 20/25 26/24 25/19)
Gobbo Allestimenti Castellanza – Mokaor Vercelli 2 – 3 (13/25 25/16 25/27 25/16 9/15)
Agil Volley Trecate – Volley Genova Vgp 3 – 2 (21/25 25/19 25/15 7/25 15/11)
Ford Sara Val Chisone – Pallavolo Galliate 2 – 3 (25/17 25/27 25/16 24/26 9/15)
Normac Avb Genova – Banca Lecchese Picco Lecco 2 – 3 (26/24 21/25 20/25 25/22 14/16)
Misterbet Alessandria – Cistellum Cislago 1 – 3 (21/25 20/25 25/10 25/27)
Lictis Collegno Cus Torino – Pallavolo Acqui Terme 3 – 0 (25/19 25/17 25/12)

La classifica:
1° Junior Casale 12
2° Banca Lecchese Picco Lecco 11
3° Pallavolo Galliate 9
4° Lpm Mondovì 9
5° Cistellum Cislago 9
6° Lictis Collegno Cus Torino 7
7° Agil Volley Trecate 5
8° Normac Avb Genova 5
9° Volley Genova Vgp 4
10° Ford Sara Val Chisone 4
11° Gobbo Allestimenti Castellanza 3
12° Misterbet Alessandria 3
13° Mokaor Vercelli 2
14° Pallavolo Acqui Terme 1

Le partite del 5° turno, in programma sabato 10 e domenica 11 novembre:
Lpm Mondovì – Gobbo Allestimenti Castellanza
Mokaor Vercelli – Junior Casale
Volley Genova Vgp – Ford Sara Val Chisone
Banca Lecchese Picco Lecco – Agil Volley Trecate
Pallavolo Galliate – Normac Avb Genova
Pallavolo Acqui Terme – Misterbet Alessandria
Cistellum Cislago – Lictis Collegno Cus Torino